Home > Automotive > Magri Gomme all’ Autopromotec 2011

Magri Gomme all’ Autopromotec 2011

Magri Gomme S.p.A. parteciperà con il marchio GT Radial alla 24° Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell’Aftermarket Automobilistico – Autopromotec – che si terrà presso il quartiere fieristico di Bologna da mercoledi 25 maggio a domenica 29.

La kermesse bolognese rappresenta per GT Radial un’occasione molto importante per lanciare alcuni nuovi modelli di pneumatico vettura e truck. In particolare, per il segmento passenger car, Magri Gomme esporrà presso il proprio stand (n. A42 nel padiglione 19) condiviso con i partner storici Yokohama Italia S.p.A. e MAK S.p.A., i nuovi disegni Champiro BAX2, Champiro Eco e lo sportivissimo Champiro HPY, lanciato un anno fa e ancora oggi uno dei prodotti di punta della gamma GT Radial.

 Nel business dei pneumatici vettura Champiro Eco rappresenta un’assoluta novità per GT Radial, soprattutto per quanto concerne le innovative tecnologie mirate al risparmio di carburante e all’abbattimento delle emissioni di CO2: si tratta infatti di un modello di pneumatico contraddistinto da un’importante connotazione ambientale. Champiro Eco deve queste performance a una peculiare caratteristica tecnica, proveniente da un costante ricerca tecnologica messa in campo dai tecnici indonesiani, che lo identifica: una rinnovata mescola al silice, sviluppata appositamente per garantire una tenuta sul bagnato eccellente e una migliore efficienza nel consumo di carburante grazie ad una resistenza al rotolamento minimizzata. Test effettuati nel nuovo centro prove GT Radial di MIRA (UK) hanno dimostrato che la resistenza al rotolamento di GT Radial Champiro ECO è inferiore del 20% rispetto al suo predecessore, il Champiro BXT.

 Oltre al lavoro messo a punto sulla mescola, Champiro Eco deve le sue qualità eco-friendly anche a un liner interno più leggero e resistente, capace di diminuire le naturali perdite d’aria che caratterizzano la vita del pneumatico mantenendo più a lungo una pressione ottimale, e quindi un rotolamento più regolare e fluido che a sua volta incide su una diminuzione delle emissioni.

Anche GT Radial Champiro BAX-2 è caratterizzato da performance eco-friendly: inoltre, questo modello è caratterizzato da un disegno battistrada asimmetrico capace di rendere la guida stabile, soprattutto in curva, per una sensazione di grande sicurezza e comfort di marcia, in particolare in presenza di pioggia.

Insieme ai pneumatici vettura, Magri Gomme non perderà l’occasione per esporre i più importanti disegni Autocarro, primo fra tutti il disegno GT Radial GSR220. Dedicato all’uso regionale e per asse anteriore direzionale, questo modello presenta tutte le caratteristiche più performanti e sicure per un uso in viaggi a medio/corto raggio. GT Radial GSR220 è stato sviluppato con una carcassa molto resistente e con spalle compatte e robuste e il suo disegno battistrada, regolare e omogeneo, è capace di minimizzare il rumore dovuto al rotolamento, garantendo un comfort di marcia adeguato. Insieme al GSR220, GT Radial esporrà due anteprime di notevole importanza, che saranno disponibili sul mercato dall’autunno del 2011: GT Radial GDL617 e GT Radial GAM831. Il primo modello è dedicato principalmente ad un uso per lunghe percorrenze e per asse trattivo, caratterizzato da un basso impatto ambientale grazie a una migliorata resistenza al rotolamento. Il secondo pneumatico è stato invece sviluppato per l’uso cava/cantiere. GT Radial rafforza così la propria presenza alla fiera dell’after market più importante in Italia, pronta a sviluppare il proprio mercato. GITI rappresenta infatti oggi il 4° produttore al mondo nel segmento truck e questa ricca offerta presentata all’Autopromotec 2011 dimostra ancor di più la sua forza.

Print Friendly, PDF & Email