Home > Automotive > 4x4 > Nicola Dutto ospite d’onore all’evento “Quad&Disabilità”

Nicola Dutto ospite d’onore all’evento “Quad&Disabilità”


In una splendida giornata i disabili hanno potuto provare i quad, un’esperienza assolutamente nuova per molti dei presenti, sul percorso allestito sulla spiaggia antistante al Centro.
Le attività hanno preso il via con un saluto di benvenuto, per accogliere la prima volta di una manifestazione del mondo quad dedicata ai diversamente abili.
Dopo il saluto iniziale è intervenuto il campione Nicola Dutto, che ha trasmesso il suo contagioso coraggio, stimolando i presenti a mettersi in gioco.
Il momento clou della giornata è arrivato quando i partecipanti sono saliti in sella al parco mezzi FMI, uno ad uno, istruiti dai Tecnici FMI Mentre i quad facevano su e giù solcando la sabbia. Nel frattempo Nicola Dutto, al volante del suo side by side Polaris Razor RZR 800, ospitava per alcuni giri mozzafiato i partecipanti, per far scoprire loro il brivido della guida di un Campione e il divertimento di un mezzo adattato per diversamente abili.
Nicola: “Spiaggia e mare… è la prima volta che ci sono tornato dopo l’incidente. Emozione incredibile. Le lingue di sabbia che alzavo superavano il D7 (è il nome con cui ho battezzato il Polaris RZR… il livello della mia lesione spinale).
Per me è stato un ottimo allenamento e un’occasione per incontrare nuovi amici.
Le sensazioni di guida si avvicinano molto a quelle provate in moto, per un momento mi è sembrato di tornare indietro nel tempo alla guida della Suzuki rm-z sulla spiaggia di S. Felipe in Baja California.”
Per quanti non lo sapessero ricordiamo che Nicola Dutto ha avuto un brutto incidente in moto, da cui si è ripreso, ma ora sta allenandosi per tornare nella forma migliore.

Print Friendly, PDF & Email