Home > Automotive > truck > Nuovo Fuso Canter: ora anche in Australia

Nuovo Fuso Canter: ora anche in Australia

Il Brisbane Truck Show, tenutosi dal 5 all’8 maggio, è servito alla Mitsubishi Fuso Truck and Bus Corporation (MFTBC) come piattaforma per il lancio sul mercato del nuovo autocarro leggero Canter in Australia.

Il quinto continente, dopo Giappone e Nordamerica, è il terzo grande mercato in cui viene commercializzata l’ottava generazione del Canter (categoria di peso: da 3,5 a 7,5 tonnellate). Alla fine del 2011 seguirà l’Europa e, a fine 2012, il Fuso Canter dovrebbe essere disponibile in più di 40 nuovi mercati. Il Dr. Albert Kirchmann, Presidente della MFTBC, valuta questa première come un chiaro segnale del forte impegno di Fuso sul mercato australiano. Al Brisbane Truck Show, Kirchmann ha dichiarato: “Nel 2011 continueremo la nostra offensiva di prodotto globale, anche se dopo la catastrofe naturale ci stiamo concentrando a ripristinare in Giappone la nostra piena capacità produttiva”.

Il nuovo Canter e l’autocarro di peso medio Fighter, così come tutti gli altri veicoli industriali Fuso, sono distribuiti dalla Mercedes-Benz Australia/Pacific, Pty Ltd (MBAuP). L’azienda, con sede a Melbourne, appartiene alla Daimler AG e in Australia dispone di una rete di circa 50 concessionari. Nel 2010, in questo continente sono stati venduti circa 3.400 veicoli con il marchio Fuso. Dal 2006 al 2010 le vendite hanno registrato un totale di circa 22.800 unità fra autocarri e autobus. “Con il lancio della nuova generazione di Canter offriamo alla nostra clientela australiana uno degli autocarri leggeri più moderni, efficienti e potenti al mondo”, ha dichiarato Kai-Uwe Seidenfuss, MFTBC Vice President Sales & Service International. “Il nuovo portfolio di prodotti offre ai nostri Clienti possibilità ancora maggiori ed è destinato ad aumentare la nostra dinamicità sul mercato australiano”.

Sul Fuso Canter, per la prima volta nel settore dei veicoli industriali, è stato adottato un cambio a doppia frizione, denominato Duonic (cambio automatizzato a 6 marce a doppia frizione). Contemporaneamente, l’utilizzo del sistema di post-trattamento dei gas di scarico BlueTec rappresenta un’anteprima per il mercato australiano.

Questo sistema è installato in alcun i modelli selezionati della gamma Canter di potenza più elevata. Con la tecnologia diesel BlueTec, la combustione risulta ottimizzata e i gas di scarico vengono sottoposti ad un trattamento sulla base della tecnologia SCR (Selective Catalytic Reduction). Attraverso l’immissione dell’additivo AdBlue (una soluzione acquosa di urea), gli ossidi di azoto vengono trasformati all’interno di un catalizzatore in innocuo azoto e vapore acqueo. Inoltre, grazie all’ottimizzazione del processo di combustione, anche le emissioni di particolato si riducono notevolmente.

Rispetto ai modelli precedenti il peso del Fuso Canter è stato ridotto di oltre 150 chilogrammi, soprattutto nella sezione dell’autotelaio. Questo permette un maggiore carico utile. Ad esempio, il Fuso Canter da 7,5 tonnellate, di peso totale a terra, fa segnare 2.480 chilogrammi, compreso il guidatore e con il serbatoio riempito al 90%. Questo significa che a disposizione della sovrastruttura e del carico restano ben 5.020 chilogrammi.

Print Friendly, PDF & Email