Home > Automotive > 4x4 > La Audi Q3, Suv premium in formato compatto

La Audi Q3, Suv premium in formato compatto

È una vera Audi, all’avanguardia in tutti i campi della tecnica, dalla carrozzeria ai motori, dal telaio ai sistemi multimediali e di assistenza hightech.

La Audi Q3 è un partner versatile per la vita di tutti i giorni, un’auto che si trova a suo agio anche in città. La Q3 è una vera Audi già a partire dal design: le linee da coupé ne sottolineano il temperamento sportivo. I gruppi ottici pronunciati caratterizzano l’intera carrozzeria, il lunotto molto piatto rimarca il carattere sportivo della vettura. Grazie all’utilizzo coerente della struttura leggera, la versione base della Audi Q3 non arriva a pesare 1.500 chilogrammi. Il cofano del vano motore e il portellone. posteriore avvolgente, nel quale sono integrati i gruppi ottici posteriori, sono di alluminio. L’abitacolo presenta un elevato standard di rigidità e sicurezza, essendo stato realizzato con l’impiego di molti acciai ultraresistenti. Anche il basso coefficiente di resistenza aerodinamica, di soli 0,32 CX, contribuisce notevolmente a contenere i consumi.

Gli interni di questa nuova Audi sono molto spaziosi, e addirittura esemplari in termini di ergonomia e di qualità della lavorazione. Così come per gli esterni, anche per gli interni il Cliente avrà molteplici possibilità di esprimere il proprio stile. La Audi propone infatti un’ampia gamma di colori e di materiali. La capienza del vano bagagli va da 460 a 1.365 litri, l’ideale per lo sport e per il tempo libero. L’equipaggiamento di serie può essere integrato con molti optional che arrivano direttamente dai segmenti superiori. Tra questi, i fari direzionali adattivi adaptive light per i proiettori xeno plus, che consentono di illuminare perfettamente la strada anche in curva. Un assistente di parcheggio perfezionato avvisa il conducente anche in caso di ostacoli che si trovano ai lati del veicolo. Nell’ambito dell’infotainment, la Audi propone un intero sistema modulare di componenti, le cui punte di diamante sono il sistema di navigazione con disco fisso MMI plus e il sistema audio Surround Sound Bose, con i woofer anteriori dalla suggestiva illuminazione. Più avanti sarà disponibile anche il telefono veicolare a connessione Bluetooth online completo di hotspot WLAN, che consentirà la completa connessione a Internet della Q3.

Il SUV compatto Audi sarà prodotto inizialmente con tre motori a quattro cilindri, un TDI e due TFSI. Tutti i propulsori abbinano l’iniezione diretta alla sovralimentazione Turbo, sono dotati inoltre del sistema di recupero dell’energia in frenata e dell’impianto Start&Stop. Nella versione base, che sarà prodotta successivamente, con motore 2.0 TDI 140 CV (103 kW) a trazione anteriore, la Q3 consumerà in media meno di 5,2 litri di carburante ogni 100 chilometri. La potenza degli efficientissimi motori spazia tra 140 CV (103 kW) e 211 CV (155 kW).

Al più potente dei motori Diesel e al più potente dei motori a benzina sono abbinati la trazione integrale permanente quattro e il cambio S tronic a sette rapporti, che cambia le marce con rapidità fulminea. Il cambio S tronic presenta un’innovazione: nella fase di cut off il cambio a doppia frizione apre la frizione e, se il conducente ha selezionato la modalità efficiency nel sistema di regolazione del comportamento dinamico “Audi drive select” (optional), fa avanzare la Q3 per inerzia. Anche questo accorgimento contribuisce a ridurre i consumi di carburante. Con il sistema “Audi drive select” il conducente dispone di quattro modalità per adeguare vari sistemi, tra cui il sistema di gestione del motore e quello degli ammortizzatori adattivi (optional), al proprio stile di guida personale. Il telaio della Q3, dal punto di vista costruttivo è molto elaborato e prevede retrotreno a quattro bracci, servosterzo elettromeccanico e potenti freni. Come optional è disponibile l’assistente di partenza. In un secondo tempo sarà possibile ordinare anche il sistema per il controllo della velocità in discesa.

La Audi Q3 sarà in vendita a partire da giugno.

Anteprima Prezzi:         2.0 TFSI 170 CV quattro, 6 rapporti   € 32.600

            2.0 TFSI 211 CV quattro, S tronic      € 37.900

            2.0 TDI 140 CV anteriore, 6 rapporti  € 30.600

            2.0 TDI 177 CV quattro, S tronic        € 37.900

Design e carrozzeria

–          Proporzioni sportive: la Audi Q3 è lunga 4,39 metri, larga 1,83 metri (senza gli specchietti) e alta 1,60 metri, mancorrenti al tetto compresi (di serie)

–          Coefficiente di resistenza aerodinamica di 0,32 CX

–          Calandra single-frame con angoli superiori obliqui

–          Linea del tetto rastremata, montanti posteriori inclinati in stile coupé

–          A richiesta, fari xeno plus con luci diurne in tecnologia LED

–          Portellone posteriore avvolgente come quello di Audi Q5 e Q7

–          12 colori per la carrozzeria

–          A richiesta elementi carrozzeria di contrasto, in colore antracite

Interni e comandi 

–          Interni armoniosi con tipica linea wrap around che avvolge conducente e passeggero

–          Display a colori fino a 7”, opzionale, situato sul cruscotto

–          Disponibili 5 linee cromatiche con tonalità nere, grigie, beige e due diversi marroni

–          Numerose finiture, tra cui il larice marrone scuro naturale e alluminio con struttura 3D

–          Volume del vano bagagli da 460 litri a 1.365 litri

Dotazioni opzionali e sistemi di assistenza

–          Pacchetto connectivity con Audi Music interface e predisposizione alla navigazione

–          Sistema di navigazione con disco fisso MMI plus, cartografia in 3D

–          Connessione Bluetooth con modulo UMTS e hotspot WLAN

–          “Audi side assist” per controllo dell’angolo cieco in sorpasso

–          “Audi active lane assist” per mantenimento della corsia di marcia, anche attraverso interventi attivi sullo sterzo

Motori e trasmissione

–          Due 2.0 TFSI e due 2.0 TDI, potenze da 140 CV a 211 CV

–          Di serie per tutti iniezione diretta, sovralimentazione Turbo, sistema Start & Stop e recupero dell’energia in frenata

–          2.0 TFSI da subito in due livelli di potenza: 170 CV o 211 CV

–          2.0 TDI 177 CV e, successivamente, anche 2.0 TDI 140 CV a trazione anteriore

–          2.0 TDI 140 CV, consumo medio di 5,2 litri di carburante ogni 100 chilometri

–          Trazione integrale permanente quattro, con frizione idraulica a lamelle, e cambio S tronic a 7 rapporti di serie per i motori più potenti

–          Trazione anteriore e cambio manuale a 6 rapporti di serie per 2.0 TDI 140 CV

–          La Audi Q3 è in grado di trainare rimorchi fino a 2,0 tonnellate di peso

Autotelaio

–          Retrotreno a quattro bracci e servosterzo elettromeccanico

–          In opzione, sistema “Audi drive select”, che interviene su acceleratore e sterzo

–          Cerchi in lega da 16” a 19”

–          Altezza libera dal suolo di 17 centimetri

–          ESP di serie

Print Friendly, PDF & Email