Home > Mare > Barche > Frauscher 858 Fantom

Frauscher 858 Fantom

Presentato in anteprima allo scorso Salone Nautico di Genova, questo gioiellino made in Austria dalla decisa impronta retrò, stupisce tanto per l’eleganza quanto per le prestazioni

a10

 

L’ultimo modello prodotto dal cantiere austriaco Frauscher (importatore per l’Italia il Cantiere Nautico Feltrinelli) è il risultato di una stretta collaborazione fra eccellenze esclusivamente austriache: Thomas Gerzer (progettista), Harry Miesbauer (progetto carena) e, per il design, lo studio Gerard Kiska (famoso ideatore delle moto KTM e dei più recenti modelli Audi).

A1

Il risultato del loro lavoro è un motoscafo di otto metri e mezzo di lunghezza, dalle linee eleganti e decise, attrezzato per ospitare in tutta sicurezza fino a (massimo) sette persone.

A2

Vale rilevare che anche questa barca dimostra, attraverso le sue ridotte dimensioni, come si stia riscoprendo, complici crisi e necessità (o voglia) di understatement, che “il piccolo è bello”, assioma che applicato al mondo della nautica significa barche più compatte, pratiche e gestibili alla portata certamente di non tutte ma di molte tasche; e poi va anche considerato il piacere di possedere un oggetto che, in misure tutto sommato contenute, racchiude preziosità di materiali, tecniche e soluzioni, tipiche di barche ben più grandi.

Tradizione rispettata

A3

Realizzato in vetroresina, con una coperta in teak che ne accresce pregio e fascino, il Frauscher 858 Fantom valorizza aspetti già presenti su alcuni modelli del cantiere. La prua con taglio netto e la “S” cromata sulla fiancata sono, ad esempio, dei tratti distintivi tipici di queste imbarcazioni austriache.

A4

Anche la zona poppiera ne ricalca le caratteristiche classiche, nello specifico i due pattini di poppa che si ripiegano come due flap, aiutano durante la navigazione, limitando eventuali eccessi in appoggio durante le virate ad alta velocità e contribuendo al mantenimento dell’assetto ottimale con mare mosso.

A5

A tu per tu con il mare

A6

Il confortevole prendisole e l’ampia spiaggetta di poppa, permettono agli ospiti di godere appieno della vicinanza con la superficie del mare (o lago che sia), cosa impossibile da imbarcazioni di stazza superiore, dove il contatto con l’acqua risulta spesso più macchinoso. La navigazione a bordo del Frauscher 858 si rivela quindi una vera emozione, proprio per il feeling immediato che si stabilisce con l’elemento liquido mentre la vita in coperta viene ulteriormente qualificata da un’ampia scelta fra le varie tipologie di tessuto per i rivestimenti e per la presenza di un eccellente sistema audio Bose, ottenibile a richiesta esattamente come un’ancora elettrica in acciaio inossidabile, un bow thruster per facilitare le manovre di ormeggio ed un bimini di facile utilizzo.

Prestazioni di rilievo

Ad elevare ulteriormente il piacere di un’uscita a bordo del nuovo Frauscher 858, contribuiscono sicuramente le sue prestazioni, da vero fuoriclasse del mare. Grazie a potenti motori V8 a benzina o gasolio da 300 cv e trasmissione Z-Drive, è garantita una velocità di punta di 40 nodi, mentre si supera la barriera dei 48 nodi con l’opzione della propulsione da 8,2 litri e 430 cv. Per rendere ancor più soddisfacente la navigazione – e più semplice la manovrabilità – è inoltre possibile installare l’elica di prua, che facilita di molto le operazioni di ormeggio, specialmente nel caso di motorizzazione singola.

I due video che seguono, linkati direttamente all’home-page del Cantiere ma reperibili anche su Youtube, dimostrano la tenuta dello scafo anche con mare ben più che increspato

Lorenzo Gentile

 

Scheda tecnica 858 Fantom

Lunghezza fuori tutto  8,68 m
Larghezza massima  2,51 m
Immersione max  0,85 m
Velocità max (con 430 cv)  48 kn
Serbatoio carburante  370 l
Serbatoio acqua  32 l
Portata persone  7
Costruzione  Frauscher Bootswerft
Progetto  Thomas Gerzer
Carena  Harry Miesbauer
Design  KISKA, Thomas Gerzer
Categoria progettazione:  C
Prezzo (iva esclusa)  da 151.666 euro

 

Print Friendly, PDF & Email