Home > Automotive > Mini Frozen Black Metallic

Mini Frozen Black Metallic

Countryman e Paceman sono ora disponibili in versione speciale con vernice opaca

mini-paceman-frozen-black-metallic_4

Il successo riscosso dalle colorazioni opache non è passato inosservato al marketing Mini, che ha prontamente sfornato delle versioni speciali dei SUV Countryman e Paceman denominate Frozen Black Metallic. Per “colorare” questi modelli speciali con la particolare tinta, la verniciatura avviene eccezionalmente nello stabilimento di Magna Steyr a Graz, dove vengono prodotte alcune BMW.

mini-paceman-frozen-black-metallic_3

Effetto dark

Il processo di verniciatura, dunque, non avviene secondo i tradizionali processi di serie: per il Frozen Black metallic occorre uno strato di base per la protezione dalla corrosione, poi uno di colore e la finitura trasparente per l’effetto opaco. Tutto questo avviene sia per la carrozzeria, sia per le appendici aerodinamiche come lo spoiler posteriore.

mini-paceman-frozen-black-metallic_7

Solo per le top

Naturalmente la cura che va prestata ad una tinta come questa deve essere superiore al normale, specie nel lavaggio a mano dove non vanno utilizzare cere o paste abrasive. In alternativa, vengono forniti prodotti specifici per la cura della verniciatura Frozen Black Metallic. I modelli disponibili in questa edizione limitata sono: le Countryman S, SD e John Cooper Works e le Paceman S, SD e John Cooper Works.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email