Home > Mare > Barche > 2013 UIM Environmental Award

2013 UIM Environmental Award

Il Principato di Monaco si prepara alla consegna dei prestigiosi premi per i protagonisti che, negli sport della motonautica, sono maggiormente attenti all’ambiente 

UIM gala

L’Unione Internazionale della Motonautica (UIM), fondata nel 1922, è l’organo di governo mondiale per la Motonautica (riconosciuto come tale dal CIO – Comitato Olimpico Internazionale) che riunisce quindi tutte le federazioni di Powerboating e gestisce tutte le discipline di questo sport. Nell’esercizio di tali funzione la UIM tiene nel dovuto conto il fatto che ogni attività condotta sull’acqua può essere rispettosa dell’ambiente e contribuire positivamente alla lotta contro il cambiamento climatico.

immagine aperturaIn tale ambito, al fine di ispirare e di riconoscere le eccellenze in materia di innovazione, sviluppo e applicazione di environmentally friendly practices correlate all’esercizio ed allo sviluppo della motonautica, il Principato di Monaco e la UIM, il cui Presidente è Raffaele Chiulli, si stanno preparando all’attribuzione degli 2013 Environmental Award che si terrà nel febbraio del 2014.

serata gala

A tale prestigioso riconoscimento possono aspirare tutti quei soggetti (autorità nazionali, team, costruttori di barche, produttori di motori, università, centri di ricerca, scienziati, ONG, organizzatori di eventi, aziende e singoli individui) attivamente impegnati in azioni concrete e collaudate – in particolare innovazioni e le nuove applicazioni per una migliore sostenibilità ambientale – che portino ad una diminuzione dell’impatto ambientale correlato a qualsiasi tipo di attività motonautica.

Fa piacere sottolineare che la nautica italiana è stata, in particolare negli ultimi anni, sempre ai primi posti, di questa virtuosa classifica:

nel 2010 il premio è stato attribuito a Ferretti Group per il Mochi 23 Long Range

A1   Long Range 23(http://www.mochicraft-yacht.com/longrange23/default.aspx?idLang=5&isoLang=ES),

nel 2011 ad Azimut Yachts (gruppo Azimut Benetti) per il Magellano 50

B1    Magellano-50(http://it.azimutyachts.com/azimutmagellano50.html ),

nel 2012 è risultato vincitore il motoryacht SL 94 del cantiere Sanlorenzo S.p.A.

C1      Sanlorenzo-SL94(http://www.sanlorenzoyacht.com/range/sl94),

sempre nel 2012 la menzione speciale per “environmental benefit” è stata assegnata alla VSY Viareggio Superyacht (http://www.vsy.it/EN/Pages/default.aspx ).

I termini e le condizioni per partecipare all’attribuzione del 2013 UIM Environmental Award e delle menzioni speciali possono essere trovati sul sito UIM, www.uimpowerboating.com

Lorenzo Gentile

 

Print Friendly, PDF & Email