Home > Automotive > Nissan Nismo vs Tuta alare

Nissan Nismo vs Tuta alare

Una spettacolare sfida tra le montagne: a gareggiare una 370Z ed un uomo volante!

Nissan JukeRide è una sorta di ufficio mobile capace di monitorare le performance biometriche dei piloti durante la guida. Questo dispositivo, utile per capire l’impegno e le condizioni fisiche nel corso di una gara, è stato utilizzato per capire cosa accade durante un’accesa competizione, per quanto difficilmente replicabile…

Terra contro aria

A sfidarsi tra le montagne delle Alpi, ecco il pilota della Nismo Peter Pyzera e il Base jumper David Barlia, il primo al volante della potente 370Z, l’altro invece lanciato ad oltre 210 km/h da una cima. Una sfida mozzafiato, durante la quale i due intrepidi sono stati monitorati grazie a sensori che registrano: temperatura corporea, battito cardiaco e respirazione.

Immagini spettacolari

Questi valori vengono visualizzati in tempo reale sulla Nissan Juke “JukeRide” tramite tre monitor posteriori. Chissà se gli scienziati sapranno servirsene per migliorare le performance dei piloti, ma organizzare questa sfida è stata senza dubbio un’ottima idea, non fosse altro per le splendide immagini che possiamo apprezzare nei due video.

Redazione Motori360

 

Print Friendly, PDF & Email