Home > Automotive > Daihatsu Ayla X-Track, GT e Luxury

Daihatsu Ayla X-Track, GT e Luxury

Una citycar con tre diverse anime, questo prototipo sarà venduto inizialmente in Asia 

daihatsu-ayla-concept_3

In Indonesia hanno da poco approvato un programma denominato LCGC (Low Cost Green Car), che concede incentivi statali a chi acquista vetture particolarmente attente ai consumi (oltre 20 km/litro). In quest’ottica, Daihatsu non si è fatta sfuggire l’occasione di presentare al Salone di Giacarta la piccola Ayla declinata in tre versioni.

daihatsu-ayla-concept_2

Particolari che fanno la differenza

Gemella della Toyota Agya, questa piccola city car si è letteralmente “fatta in tre”: la Ayla X-Track è la versione alta, una specie di allroad che presenta una superiore altezza da terra, protezioni inferiori e finiture in nero. C’è poi la Ayla Luxury variante di lusso con cromature e interni pregiati.

daihatsu-ayla-concept_1

Un solo motore

Infine la Ayla GT, modello caratterizzato sportivamente con tanto di prese d’aria sul cofano e sopra il tetto, alettone posteriore e minigonne laterali. Tre versioni a seconda dei gusti ma un solo motore, un piccolo 3 cilindri da 1 litro per 67 cavalli. Per il momento, la Ayla è venduta solo in Asia.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email