Home > Automotive > Accessori & Tuning > Salone del Camper 2013

Salone del Camper 2013

Oltre 127mila visitatori alla Fiera di Parma per la manifestazione dedicata agli amanti di camper e non solo

ingressi-171

Con un incoraggiante +6% rispetto alla scorsa edizione, il Salone del Camper 2013 – giunto al suo quinto anno di vita – si consolida come seconda manifestazione europea del settore. Anche le vendite segnano un vero e proprio boom, con un consuntivo di fine fiera del +15% rispetto al 2012.

pad5-3_awards-6

Bene il noleggio

Addirittura il Rental Pack (noleggio a 99 euro)  fa segnare un +57% con ben 3.793 voucher venduti, un bel segnale per un settore che sembra tornato in auge. Più che positivi, dunque, i dati diffusi da Fiere di Parma e APC-Associazione Produttori Caravan a fine fiera: oltre 300 aziende espositrici, circa 600 veicoli esposti (il 70% dei quali su base Fiat Ducato) e grande interesse per la categoria dei mansardati.

ingressi-16Svecchiare il parco circolante

Siamo molto soddisfatti – ha dichiarato Paolo Bicci, Presidente APC (Associazione Produttori Caravan e Camper)dei risultati raggiunti in questa quarta edizione del SaloneL’aumento dei visitatori rispecchia il crescente interesse da parte del pubblico italiano nei confronti del camper style e del viaggio en plein air, come testimoniato dalla crescita dell’export, che si attesta all’80% della produzione grazie alla qualità del made in Italy. Tuttavia, le difficoltà di accedere ai finanziamenti sono un limite per le numerose famiglie italiane interessate ad acquistare un camper o sostituire il veicolo ricreazionale che posseggono da anni. L’anzianità del parco circolante continua infatti ad aumentare: il 61,5% delle autocaravan ha più di 10 anni, di queste circa la metà supera i 20 anni.

Redazione Motori360

 

Print Friendly, PDF & Email