Home > Automotive > Ferrari 458 Speciale

Ferrari 458 Speciale

È la versione più estrema della V8 modenese: ha 605 cv e va da 0 a 100 km/h in 3 secondi

ferrari_458_speciale_24002

Scorrendo i nomi delle recenti V8 di Maranello vitaminizzate, scopriamo che la 360 era “Challenge Stradale”, la F430 “Scuderia”, mentre la nuova 458 è semplicemente “Speciale”.  E non potrebbe essere altrimenti: ha il V8 aspirato più potente di sempre, ben 605 cv e ha compiuto un giro sulla pista di Fiorano in soli 1.23.5!

ferrari-458-speciale_1

Un fulmine

Rispetto alla “normale” 458, è stato fatto un minuzioso lavoro in galleria del vento per ridurre la resistenza ed equilibrare l’aerodinamica, per un risultato di efficienza pari a 1,5, il migliore mai registrato su una “Rossa”.  Da paura le prestazioni, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h bruciata in 3 secondi, che diventano 9,1 per vedere la lancetta toccare i 200. Dicevamo del V8 da 605  cv, la potenza massima è raggiunta a 9.000 giri e la coppia tocca quota 540 Nm.

ferrari-458-speciale_7

Che assetto!

Per raggiungere valori di accelerazione laterali impensabili per un’auto di serie (1,33 g), non basta un setting delle sospensioni da corsa, sulla 458 Speciale c’è un controllo elettronico dell’angolo di assetto denominato Side Slip angle Control (SSC) e pneumatici Michelin Pilot Sport Cup2 sviluppati appositamente per questo modello.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email