Home > Automotive > McLaren 12C GT Sprint

McLaren 12C GT Sprint

Una versione pronto gara della super-sportiva inglese. Ha 625 cv e freni carboceramici

mclaren-12c-gt-sprint_1

Un vero peccato non sia omologata per uso stradale questa McLaren 12C GT Sprint, una sorta di versione “addolcita” della 12C GT3 da competizione. Le modifiche rispetto al modello di serie prevedono anzitutto un assetto ribassato, poi gomme Pirelli da corsa slick (da usare solo con pista asciutta!) con cerchi OZ da 19 pollici ed un telaio irrigidito.

Preparata a dovere

Migliorata anche l’aerodinamica, con un pacchetto che aumenta la deportanza e migliora il raffreddamento. Lo chassis è un MonoCell in fibra di carbonio, dotato di ProActive Chassis Control (PCC), Brake Steer e McLaren Airbrake. I freni sono studiati per sopportare decellerazioni eccezionali e sono di materiale carbo-ceramico, virtualmente insensibile ai fenomeni di fading. Ovviamente l’interno è dotato di sedili specifici con cinture a sei punti d’attacco, sistema antincendio e roll-bar.

mclaren-12c-gt-sprint_2

Prezzo da nababbi

Il motore è l’ormai classico 3.8 Twin Turbo da 625 cv accoppiato ad un cambio a sette marce con doppia frizione. A seconda del tracciato, è possibile intervenire elettronicamente e regolare: sospensioni, barre anti-rollio attive e settaggio dell’ESP. Il prezzo al momento del lancio (previsto entro fine anno) sarà di 232.500 euro.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email