Home > Automotive > Mercedes Classe B: nuovi motori

Mercedes Classe B: nuovi motori

La monovolume compatta ha ora tre nuove motorizzazioni da  90, 109 e 184 cv

nuova-mercedes-classe-b-6

Novità sotto al cofano della lussuosa monovolume della stella a tre punte. Debutta una versione a gasolio “entry level“, la Classe B 160 CDI da 90 cv e 220 Nm di coppia costanti fra 1.750 e 2.250 giri, che raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 14 secondi, tocca i 180 km/h e consuma appena 4.1 litri ogni 100 chilometri, il tutto per un prezzo base (in Germania) di 27.310 euro.

Arriva l’integrale

Per chi invece ha pruriti sportivi e necessita delle quattro ruote motrici, ecco la potente B220 4Matic, con il brillante 2.0 benzina da 184 cv e 300 Nm. Ha di serie il cambio automatico doppia frizione 7G-DCT e la trazione integrale 4Matic., che le consente di scattare usufruendo della massima trazione, così da “bruciare” lo 0-100 km/h in 7.5 secondi e raggiungere la velocità massima di 225 km/h.

Nel segno dell’efficienza

Infine, un avvicendamento per quel che riguarda la B180 CDI BlueEfficiency Edition, che abbandona l’1.8 litri e adotta ora il più piccolo 1.5 di pari potenza: 109 cv. Con questo motore la B180 CDI  va da 0 a 100 in 11.6 secondi, tocca i 190 km/h, consuma 3.8 litri di gasolio ogni 100 chilometri ed emette 98 g/km.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email