Home > Automotive > Toyota Corolla 2014

Toyota Corolla 2014

L’auto più venduta di tutti i tempi si rinnova diventando più sicura, comoda e silenziosa. Il dilemma ora è se arriverà in Europa, visto che al momento per la Casa del Sol Levante questa possibilità non è prevista

Corolla_2014(1)Nel corso di una frizzante serata organizzata da Toyota giovedì 6 giugno al Barker Hangar di Santa Monica, California, è stata presentata agli oltre 750 invitati e giornalisti, l’11a generazione della Corolla MY 2014 nelle 4 versioni: L, Le, S e LE Eco.

Corolla_2014(2)Immessa sul mercato la prima volta nel 1966, Corolla rappresenta un’icona della Casa giapponese con oltre 40 milioni di esemplari prodotti nel corso degli anni in 16 stabilimenti e venduta in 154 Paesi.

Family feeling

Corolla_2014(6)La linea della nuova Corolla riprende il design proposto con la Corolla Furia Concept presentata lo scorso gennaio al Salone di Detroit, della quale eredita l’Iconic Dynamism e condivide lo stilema di famiglia con la Camry e la Avalon ed una certa somiglianza con la sua diretta concorrente Honda Civic Sedan. Nella vista laterale si nota una linea più atletica ed aerodinamica rispetto alla versione precedente, con un Cx di 0,28. Tale risultato è stato ottenuto lavorando di fino sull’aerodinamica, in particolare inserendo dei pannelli sotto la scocca per limitare le turbolenze.

Corolla_2014(12) coperture sottoscocca
La lunghezza del corpo vettura è aumentata di 99 mm, il passo di 100 mm, mentre rimangono pressoché invariate la larghezza +16 mm e l’altezza -10 mm. Grazie al passo aumentato, è migliorata anche l’abitabilità per i passeggeri dei posti posteriori che possono contare su uno spazio maggiore di 75 mm per le gambe, ma anche su una migliore imbottitura dei sedili. Più comodi anche i sedili anteriori, con una seduta più lunga di 15 mm e un maggior numero di regolazioni.

È più silenziosa

Nell’insieme è comunque migliorato il comfort di marcia, merito di una maggiore insonorizzazione dell’abitacolo, a richiesta è possibile avere i rivestimenti in SofTexTM e il tetto panoramico a comando elettrico limitatamente sopra i sedili anteriori. L’attenzione per i dettagli si nota dal livello di rifinitura e dalle dotazioni di serie a seconda delle versioni. Corolla_2014(8)La plancia si presenta molto funzionale e completa, e sulla consolle centrale, oltre ai comandi per la climatizzazione, trova posto un lettore CD e uno schermo touchscreen con modalità multifunzione.

Corolla_2014(9)Il cruscotto è composto da tre strumenti circolari analogici con cornice cromata e illuminazione blu. In quello centrale, di maggior diametro, è inserito un display multi informazione. Tra le dotazioni di serie su tutte le versioni vanno ricordati i gruppi ottici a tecnologia Led, prima vettura di questo segmento ad offrirli di serie, maniglie e specchi esterni in tinta, aria condizionata con filtro antipolline e Bluetooth.

Aumenta la sicurezza

Per aumentare il livello di sicurezza in caso di incidente, ma anche per limitare le torsioni dinamiche e conseguentemente migliorare l’handling, sono stati inseriti nel pianale alcuni rinforzi in acciaio ad alta resistenza, in particolare rispetto al modello precedente è stata aumentata la rigidità del pianale in corrispondenza del tunnel centrale e del pianale posteriore. Corolla_2014(11) rinforzi pianaleIn seguito a questa maggiore rigidità, anche le sospensioni sono state adeguate, in particolare all’avantreno con sistema McPherson dotato nuovi bracci più rigidi. Solo per la versione “S” che ha caratteristiche più sportive, troviamo molle e ammortizzatori con taratura più rigida. Come in tutti i modelli Toyota 2014, anche la Corolla è dotata del “Toyota’s Star Safety System” tra i più avanzati sistemi di controllo elettronico che include il Controllo di Stabilità (VSC), il Controllo di Trazione (TRAC), l’EBD per il controllo della distribuzione frenante e l’ABS. Per quanto riguarda i freni, il sistema è misto, cioè dischi anteriori ventilati da 275 mm e tamburi posteriori per le versioni L, LE e LE Eco, mentre la versione “S” ha i dischi anche dietro. La versione entry level “L” monta i cerchi in acciaio da 15” con pneumatici 195/65R, per la “LE” e “LE Eco” i cerchi sono in alluminio da 16” con pneumatici 205/55R, mentre solo per la “S” ci sono i 17” con pneumatici 215/45R.

Due motorizzazioni

Tutte le versioni della nuova Corolla sono dotate di base dello stesso motore, un 4 cilindri a benzina 16 valvole DOHC da 1.798 cc, con il sistema valvole Dual VVT-i per una potenza di 132 cv, mentre la “LE Eco” ha una versione da 140 cv con l’innovativo sistema Valvematic che regola automaticamente l’apertura delle valvole di aspirazione e consente una riduzione di consumo del 5%, da 7,4 l/100 km a 5,9 l/100 km. Corolla_2014(7)Per ottimizzare ulteriormente il consumo di carburante è disponibile un avanzato sistema di trasmissione CVT (Continuously Variable Transmission) denominato per l’occasione CVTi-S dove la “i” sta per intelligente e la “S” per shift (variazione continua) in modalità “Eco” oppure “Sport”; in modalità Eco, nel momento della partenza viene controllata la pressione sul pedale dell’acceleratore in modo da contenere il consumo, in altre parole niente sgommate al semaforo, inoltre viene ottimizzato anche il compressore del condizionatore.

 

Paolo Pauletta

 

 

Dimensioni (tra parentesi la differenza con il modello attuale)
Lunghezza   4.639 mm (+99)
Larghezza   1.776 mm (+16)
Altezza   1.455 mm (-10)
Passo   2.700 mm (+100)
Sbalzo anteriore   958 mm (+23)
Sbalzo posteriore   981 mm (-24)

 

Motore Dati Tecnici
Motore Tipo 2ZR-FE 2ZR-FAE
Numero Cilindri 4 cilindri, in linea 4 cilindri, in linea
Distribuzione 16-valvole DOHC con Dual VVT-i 16-valvole DOHC con Valvematic
Alesaggio x Corsa mm 80.5 x 88.3 80.5 x 88.3
Cilindrata 1.798 cc 1798 cc
Compressione 10.0:1 10.6:1
Potenza 132 cv/6.000 giri 140 cv/6.100 giri
Coppia 173 Nm a 4.400 giri 170 Nm a 4.000 giri

 

 

Print Friendly, PDF & Email