Home > Automotive > Nissan Micra Restyling

Nissan Micra Restyling

Un lifting per la piccola giapponese che sfoggia una nuova calandra e un display da 5,8”

nissan-micra-restyling-2014-0

Un’iniezione di stile e freschezza per Nissan Micra, che da fine estate sarà disponibile in versione restyling. Cambia qualcosa a livello estetico, specie nel frontale, dove spicca la nuova calandra più ampia e imponente che riprende quella già vista sulla Juke.

nissan-micra-restyling-2014 (4)

Ha un nuovo sistema multimediale

Cambia anche la forma del paraurti anteriore e dei fendinebbia, i  gruppi ottici anteriori hanno una nuova forma più spigolosa, mentre quelli posteriori presentano luci a LED. All’interno spicca la plancia rifinita in nero lucido con al centro il nuovo touchscreen da 5,8 pollici con NissanConnect e funzione “Google Send To Car” che carica sul navigatore i percorsi impostati dal PC. Cambiano anche i rivestimenti interni e alcuni elementi di finitura. Fra gli optional, il bellissimo tetto panoramico in vetro e i sempre utili sensori di parcheggio.

C’è anche l’automatico

Anche sulla Nissan Micra restyling permangono le classiche tre versioni: Visia, Acenta e Tekna, così come i motori, entrambi a benzina,  1.2 80 cv e 1.2 DIG-S 98 cv, con cambio manuale a cinque marce di serie e automatico CVT a richiesta.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email