Home > Automotive > Nuova Mercedes Classe S in anteprima

Nuova Mercedes Classe S in anteprima

Arriva la nuova ammiraglia di Stoccarda con tre motorizzazioni e prezzi da 88.500 euro

mercedes-classe-s-anteprima-0

Il passaggio della Millemiglia a Roma è stata l’occasione per ammirare da vicino la nuova Mercedes Classe S. Ospitata nello stand della Casa tedesca nella cornice di Castel Sant’Angelo, questa imponente berlina è chiamata ad un compito tanto arduo quanto affascinante: essere la migliore auto al mondo, colei che innalza gli standard tecnologici a livelli mai visti prima.

Spazio ai Led

Ci avviciniamo a lei apprezandone sin da subito l’eleganza delle forme, dal vivo è più bella e slanciata che in foto. Con una lunghezza di 511 cm, una larghezza di 189 cm e un’altezza di 149 cm, la nuova “S” colpisce per la grande calandra anteriore con ai lati i due gruppi ottici con luci a Led (ne ha ben 500), la linea di cintura dal taglio essenziale ed un posteriore sinuoso che si raccorda alla perfezione con i fanali di forma allungata (anche questi a Led).

Atmosfera futurista

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ma è l’interno a lasciare letteralmente basiti: accomodati al posto di guida, si è circondati da lussuose finiture in pelle,  radica o lacca lucida, lungo le modanature fuoriesce un’illuminazione soffusa di colore blu e davanti ai nostri occhi due schermi da 12,3 pollici in formato 8:3, uno destinato alla strumentazione, l’altro all’infotainment e alla navigazione. Chi siede dietro, invece, può godere delle fantastiche sedute posteriori reclinabili e regolabili elettricamente, mentre a richiesta è possibile avere il profumatore d’ambiente, massaggio Energizing “hot stone” e sedili ventilati.

Tre per partire

La nuova Mercedes Classe S avrà all’inizio tre motorizzazioni, una benzina, una ibrida e una a gasolio: si parte con la Mercedes S 350 BlueTEC con motore a gasolio 6 cilindri di 3 litri e 258 cv, passando poi alla potente S 500 con V8 di 4,7 litri da 455 cv ed infine la S 400 HYBRID con V6 benzina più motore elettrico, per un totale di 306 cv. Tutti i motori sono stati ottimizzati nei consumi e nelle emissioni fino al 20% in meno, mentre per il futuro arriveranno altre due versioni ibride (una di queste consumerà meno di 4 litri per 100 km) e le performanti AMG.

nuova-mercedes-classe-s-0

Un radar legge l’asfalto

Disponibile in versione a passo corto o lungo e con due livelli d’allestimento Premium e Maximum, la Classe S porta al debutto undici nuovi sistemi di sicurezza, tra i quali: anti-collisione, frenata automatica e radar con telecamera stereoscopica per il mantenimento della corsia e distanza di sicurezza. L’oscar al sistema più innovativo va senza dubbio al Magic Body Control, che legge tramite una telecamera il fondo stradale e adatta automaticamente l’assetto dell’auto. Il prezzo base di 88.500 euro è addirittura conveniente, se pensiamo che molti di questi dispositivi fanno parte della dotazione di serie fin dalla versione Premium.

Valerio Maura

Print Friendly, PDF & Email