Home > DueRuote > Moto > Nuova Triumph Tiger Sport 1050

Nuova Triumph Tiger Sport 1050

Una moto da turismo sportivo da utilizzare tutto l’anno in tutte le condizioni climatiche. Ha 125 cv

  • tigersport1
  • tigersport10
  • tigersport11
  • tigersport13
  • tigersport2
  • tigersport3
  • tigersport5
  • tigersport6
  • tigersport7
  • tigersport8
  • tigersport9

 

Triumph, marchio britannico da sempre celebre per le sue creazioni sportive, ha da poco lanciato un modello nato per il turismo, ma orientato verso una clientela a 360 gradi. La nuova Tiger Sport, può essere usata per viaggiare, divertirsi in fondi sterrati e nei tornanti in montagna laddove sfodera la sua anima più sportiva; le sue concorrenti hanno blasone da vendere: dalla Ducati Multistrada alla KTM Adventure, ma l’inglesona può contare un background di tutto rispetto. Deriva da un modello nato nel 1993 ed aggiornato nel 2006, equipaggiato dall’ottimo propulsore tre cilindri della sorellina Speed Triple. Questa moto riscosse subito un successo inaspettato soprattutto per chi era alla ricerca di un mezzo ideale per il turismo senza perdere il contatto con quel tocco di classe sportiva che le due ruoti inglesi sanno trasmettere. Ma al management d’oltre manica non bastava, così oltre a migliorarla hanno dotato questo modello di una nuova versione.

Design

La Casa inglese ha reso il design della Tiger più sportivo e affascinante: al primo colpo d’occhio si nota il monobraccio posteriore che mette in evidenza il bellissimo cerchio di stile tipicamente Triumph. Il monobraccio ha lasciato più spazio per lo scarico che viene cosi alzato. Questo migliora il posizionamento delle borse laterali supplementari guadagnando in larghezza e quindi in maneggevolezza. Nuovi sono i fianchetti laterali più filanti che convogliano verso il cupolino e il frontale, simile alla sorella più turistica ma con l’inserimento di nuovi fari a quattro luci, mentre la coda segue il resto della moto donando alla Tiger uno styling decisamente più attuale.

Propulsore e ciclistica

Gli ingegneri Triumph, dopo aver progettato l’ottimo tre cilindri da 1.050 cc, sono ora riusciti a migliorarne la fruibilità e il “tiro” con aggiornamenti importanti che danno alla moto ben 10 cavalli in più arrivando così ad una potenza di 125 cv e 104 Nm. Questo è stato possibile grazie ad un impianto di aspirazione migliorato che regala a questo modello un miglioramento nel sound del suo tre cilindri, oltre a un’erogazione più omogenea, a vantaggio di una guida più sportiva, ed i consumi più bassi del 7%. La ciclistica ha subito il maggior lavoro da parte della Casa inglese. Oltre al monobraccio già citato è stato rivisto il telaio reso più rigido e quindi dall’utilizzo più Racing, la sella è stata abbassata di 5 mm per abbassare il baricentro. Sono state riprogettate le sospensioni che sono a valvola idraulica regolabili riescono ad esaltare le doti di guida di questa moto in tutte le situazioni richieste dal pilota.

Freni

Lo sterzo è stato più chiuso per favorire il carico con le braccia sulla ruota anteriore. Il passo leggermente allungato rende la Tiger Sport più precisa nei cambi di direzione e più performante. Nuove le pinze radiali con ABS maggiormente modulabile per gestire a proprio piacimento l’utilizzo dei freni. Infine Thiumph ha dotato questa moto del TDLS (Triumph Dynamic Laggage System) sistema di interconnessione tra le borse per isolare dal telaio il carico che aumenta su di esso quando le aumentato le turbolenze.

Optional

Tra gli optional disponibili, segnaliamo le borse laterali in tinta – con la possibilità di inserirne dentro delle altre sempre dedicate – e la borsa posteriore con tanto di presa elettrica. Il vano di carico prevede l’inserimento di un casco integrale. Il kit è inoltre arricchito con borsa da serbatoio e non mancano altri optional come il parabrezza rialzato, la staffa per il navigatore, un paramani e sono previste due tipi di selle, una dal carattere più sportivo e l’altra più turistica. E per i più sportivi ecco uno scarico in titanio realizzato con Arrow omologato e con mappatura della centralina dedicata.La nuova Triumph Sport la si può avere nei colori Diablo Red e Crystal White, da febbraio 2013 all’ottimo prezzo di 11.990 euro.

Stefano Rondinelli

 

 

Scheda tecnica [ Triumph Tiger Sport 1050 ]

Prezzo: 11.990 euro

Prodotta dal 2013

Tempi: 4

Cilindri: 3

Cilindrata: 1.050 cc

Raffreddamento: a liquido

Avviamento: Elettrico

Potenza: 125 cv (92 kW) a 9.400 giri/min

Marce: 6

Freni: D-D

Misure freni: 320-255 mm

Misure cerchi (ant. / post.): 17” / 17”

Normativa antinquinamento: Euro3

Altezza sella: 830 mm

Peso: 235 kg

Capacità serbatoio: 20 l

Segmento: Enduro Stradale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email