Home > Automotive > 4x4 > Jeep Compass Black Edition

Jeep Compass Black Edition

Un’edizione speciale del SUV americano, con un look più incisivo e due turbodiesel da 136 e 163 cavalli

  • jeep-compass-black-edition-2014-0
  • jeep-compass-black-edition-2014-1
  • jeep-compass-black-edition-2014-2

 

Dopo la presentazione della versione ristilizzata, Jeep Compass è ora disponibile nello speciale allestimento Black Edition. Basata sulla “Limited” si caratterizza per il frontale dal look scuro “Gloss black“, così come il battitacco, le barre al tetto ed i nuovi cerchi in lega da 18 pollici. Il tutto abbinabile a tre colori di carrozzeria:  “Mineral Gray”, “Bright White” e “Black”.

136 o 163 cv

La Jeep Compass Black Edition è disponibile nella configurazione a quattro ruote motrici con 2.2 turbodiesel da 163 cv e 320 Nm di coppia e a trazione anteriore con propulsore 2.2 turbodiesel da 136 cv. La prima, dispone del sofisticato sistema di trazione integrale Freedom Drive I dotato di bloccaggio elettronico, mentre per tutte è di serie iò sistema di assistenza alle partenze in salita Hill Start Assist.

Da 30.000 euro

All’interno spiccano i sedili rivestiti in pelle, Cruise Control e sistema vivavoce Bluetooth UConnect Phone ad attivazione vocale, mentre a richiesta è disponibile l’ impianto audio da 368 watt e nove altoparlanti Boston Acoustics e sistema multimediale con navigazione satellitare UConnect GPS con schermo touchscreen da 6,5″, hard disk da 30 gigabyte. I prezzi partono da 30 mila euro.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email