Home > Automotive > Attualità > Free2move: completata l’acquisizione di SHARE NOW, leader europeo nel campo del car-sharing a flusso libero

Free2move: completata l’acquisizione di SHARE NOW, leader europeo nel campo del car-sharing a flusso libero

Con questa mossa Free2move prosegue la sua espansione nel campo della mobilità

Con l’acquisizione di SHARE NOW – leader europeo del car sharing a flusso libero – Free2move

  • procede speditamente con il proprio piano di sviluppo strategico in Europa e negli Stati Uniti
  • raggiunge 6 milioni di clienti in tutto il mondo ed espande i suoi Mobility Hub in Europa
  • diventa un leader della mobilità globale
  • compie un passo importante per semplificare la mobilità dei suoi clienti, con un’offerta di soluzioni disponibili al minuto, al giorno, alla settimana o al mese

 

L’acquisizione rappresenta inoltre un importante passo verso l’obiettivo di Stellantis «Dare Forward 2030» per la crescita finanziaria dei propri servizi di mobilità contribuendo ad allargare la base commerciale a 15 milioni di clienti e ad un fatturato netto di 2,8 miliardi di euro entro il 2030. Inoltre, darà vita a nuove sinergie e aumenterà la redditività delle due aziende.

Nell’immediato questa acquisizione  contribuirà all’l’espansione del concetto di Mobility Hub a 14 città, mentre non sono previsti cambiamenti all’interno dell’executive management team di SHARE NOW.

Free2move è un attore chiave nel mercato della mobilità per i clienti B2B e B2C, con una flotta di oltre 450.000 auto che offre servizi di noleggio, car sharing e abbonamento, nonché una rete di oltre 500.000 posti auto. In seguito all’acquisizione, Free2move espande la sua portata a 32 centri di mobilità in Europa e negli Stati Uniti.  

Le dichiarazioni

Brigitte Courtehoux, CEO di Free2move: “Siamo davvero entusiasti di questa nuova collaborazione con SHARE NOW, il leader europeo del car-sharing a flusso libero, Free2move e SHARE NOW sono complementari e l’unione delle nostre competenze ci permetterà di avere il know-how necessario per innovare concretamente il mercato mondiale della mobilità. Do un caloroso benvenuto a tutti i colleghi di SHARE NOW che entrano a far parte del team di Free2move”.

Olivier Reppert, CEO di SHARE NOW: “Siamo estremamente contenti di unirci a Free2move. Continueremo a progredire insieme per soddisfare le aspettative dei nostri clienti e garantire una mobilità sempre più sostenibile, innovativa e flessibile”.

[ Redazione Motori360 ]

 

Print Friendly, PDF & Email