Home > Automotive > Da Abt Sportsline la Audi RS6-E Hybrid da 1.018 cavalli

Da Abt Sportsline la Audi RS6-E Hybrid da 1.018 cavalli

È un prototipo del quale non è previsto un seguito commerciale, ma in questa Audi RS6 Avant i fratelli Abt sono riusciti a impiantare un motore elettrico in modo da esaltare ulteriormente le prestazioni fornite dal V8 TFSI da 4 litri

Motori360.it-ABT-Audi-RS6-E-Hybrid-02

È risaputo che i valori di emissioni sono rapportati al consumo di carburante di un motore, a sua volta legato alla potenza sviluppata, perciò trovare motori endotermici potenti con un basso valore di emissioni è di fatto impossibile. L’alternativa sono i motori elettrici, in commercio ci sono auto elettriche come la Tesla, con prestazioni migliori di una Lamborghini Aventador, almeno nell’accelerazione 0-100 km/h.

Per chi vuole sentirsi con la coscienza a posto con l’ambiente senza rinunciare al tradizionale motore a scoppio, ci sono le auto ibride, le quali hanno un motore elettrico che consente di «limitare» il lavoro del propulsore termico senza rinunciare alle prestazioni, le quali però non sono quasi mai esaltanti, ma in città riducono sensibilmente il livello di emissioni.  

I fratelli Abt nel loro atelier di Kempten (Germania) fin dal 1991 sono un punto di riferimento per chi desidera personalizzare una vettura di VW Group al fine migliorarne le prestazioni e con questa Audi RS6-E Hybrid sono riusciti a fare la «quadratura del cerchio»!

Per il momento si tratta solo di un «esperimento», per certi versi ancora da perfezionare, ma non è escluso che possa essere l’idea giusta per poter disporre di tanta potenza quando serve, senza peggiorare il valore delle emissioni di CO2.

1.018 cavalli per superare i 300 km/h

Il modello di origine è una Audi RS-6 equipaggiata con un motore V8 TFSI da 4 litri che eroga 560 cv oppure 605 cv nella versione «Performance». Come tradizione, i fratelli Abt hanno messo lo zampino in questa unità e hanno portato la potenza a 730 cavalli. Ma non bastava, e allora hanno inserito sulla trasmissione un motore elettrico compatto che produce 288 cavalli e che si inserisce «a richiesta», quando si raggiungono i 100 km/h.

Il pulsante magico…

In pratica, questo motore elettrico alimentato da una batteria agli ioni di litio di soli 13,6 kWh che si ricarica con il KERS (sistema di recupero di energia), ha una coppia di 317 Nm e funge da Boost. L’inserimento avviene manualmente per mezzo di un pulsante posizionato sul volante che Daniel Abt chiama «Magic Button». Può essere tenuto premuto al massimo per 10 secondi, ma quanto basta per raggiungere e superare i 300 km/h.

Motori360.it-ABT-Audi-RS6-E-Hybrid-15

Tanto per rendere l’idea, l’effetto di questo Boost elettrico è simile all’accelerazione della DeLorean nel film «Ritorno al futuro», oppure più recentemente dalla spinta ottenuta con l’azoto nelle auto della saga «Fast & Furious».

Il test sulle Autobahn tedesche

Un breve test della Abt Audi RS6-E Hybrid su un’autostrada a sud della Germania dove non sono in vigore limiti di velocità, rende l’idea dell’emozione che si prova quando viene premuto il «Magic Button» verde, al volante Daniel Abt, il tuner e pilota tedesco attualmente impegnato nel Campionato Formula E.

[ Paolo Pauletta ]

 

Print Friendly, PDF & Email