Home > News > BMW Motorrad Days: conclusa a Garmisch-Partenkirchen la 18esima edizione

BMW Motorrad Days: conclusa a Garmisch-Partenkirchen la 18esima edizione

logo_per_flash_news

Dal 6 all’8 luglio sono stati oltre 35.000 i visitatori intervenuti al più grande BMW Motorrad Festival del mondo, la cui 18° edizione si è svolta ai piedi dello Zugspitze. Gli appassionati delle due ruote in generale e del marchio bavarese in particolare, provenivano da ben 30 paesi di ogni angolo della terra tra cui Italia, Spagna, ovviamente Germania, ma anche da Brasile, Canada, Sud Africa, Giappone, Russia, Stati Uniti, Cina, Corea, Tailandia, America Latina e India.

Motori360_BMW Motorrad Days-Garmisch-Partenkirchen

A parte il piacevole aspetto conviviale gli appassionati hanno potuto visitare circa 80 espositori delle aree Personalizzazione, Tuning e Accessori incontrando i product specialist di BMW Motorrad e conoscendo direttamente l’attuale gamma di modelli della Casa tedesca.

Come di consueto, un gran numero di ospiti d’onore ha risposto all’invito dei BMW Motorrad Days a Garmisch-Partenkirchen. Ad esempio, l’attore e documentarista Hannes Jaenicke, il cantante Wincent Weiss e il fotografo d’avventura Michael Martin.

Il coinvolgimento più eccitante e tecnico si è avuto con il BMW Drift Show con Ritzmann Motorsport, con gli artisti del freestyle Mattie Griffin e Dirk Manderbach e con lo spettacolo del wall-of-death; inoltre i visitatori che lo desideravano (più di 750) hanno potuto prendere parte all’azione guidando in fuoristrada nell’Enduro Park mentre oltre 170 piccoli ospiti hanno partecipato al Kids Trial Taster Training con le biciclette elettriche.

Motori360_BMW Motorrad Days-Garmisch-Partenkirchen (2)

Più di 100 appassionati di motociclismo senza patente hanno approfittato dell’opportunità di conoscere questo hobby appassionante prendendo lezioni di guida sotto la supervisione di un professionista. Oltre alle numerose visite guidate attraverso l’imponente scenario montano, l’evento prevedeva anche una sfilata di motociclette composta da circa 200 moto e una sfilata classica con 30 moto d’epoca.

Festa alla tedesca

Non poteva mancare, com’è tradizione un catering che a conti fatti ha fornito ai suoi assetati ed affamati ospiti 20.000 litri di birra, 17.000 litri di bevande analcoliche e 1.400 chili di «pork hax’n» che si sono aggiunti alle altre varie specialità servite.

Inoltre, i visitatori hanno avuto la possibilità di vincere, nel corso dell’evento, due motociclette BMW nuove di zecca: una BMW F 850 GS e una BMW R nineT Racer con equipaggiamento speciale.

I preparativi per la 19a edizione dei BMW Motorrad Days (5-7 luglio 2019), sono già in corso.

Print Friendly, PDF & Email