Home > News > Nell’automotive con la joint venture tra OSRAM e Continental inizia la nuova era dell’illuminazione

Nell’automotive con la joint venture tra OSRAM e Continental inizia la nuova era dell’illuminazione

logo_per_flash_news

A seguito del completamento di tutte le negoziazioni e all’emissione delle approvazioni necessarie per il controllo della fusione, è stata ufficialmente avviata la joint venture tra le due principali aziende tecnologiche mondiali, Continental ed Osram. che prenderà il nome di «OSRAM Continental GmbH» e avrà come CEO Dirk Linzmeier; quest’ultimo ha dichiarato: “Negli ultimi mesi abbiamo stabilito una serie di indicatori che ci permetteranno di creare una nuova società in grado di riprogettare il futuro dell’illuminazione nel mondo Automotive. Grazie a solide radici, la nascita di OSRAM Continental ci consente di fornire una spinta davvero significativa al mercato”.

Motori360_osram-continental-jointventure

La nuova società potrà contare inizialmente su una forza lavoro di circa 1.500 persone in 16 diverse sedi nel mondo, di cui la principale a Monaco (Germania) e mira a generare vendite annuali dell’ordine di 500 milioni di euro. Nell’arco dei prossimi 5 anni OSRAM Continental GmbH prevede tassi di crescita fino a due cifre, dato basato principalmente sulla forte crescita del mercato dei Led, dei moduli e delle soluzioni di illuminazione laser ed elettronica associata.

Harald Renner, CFO e membro della Direzione generale di OSRAM Continental GmbH ha sottolineato che: “Grazie alla nostra joint confermiamo quanto il mercato dell’illuminazione automobilistica intelligente possa continuare a crescere ed essere redditizio negli anni a venire. Il nostro team, composto da personale dirigente ed esperti di entrambe le società, sarà in grado di ottimizzare la velocità nei processi di innovazione, nonché l’efficienza e l’integrazione. Non vedo l’ora di lavorare con i nostri nuovi colleghi nello sviluppo di prodotti davvero innovativi”.

Motori360_osram-continental-jointventure (2)

I primi prodotti sviluppati dalla paritetica joint venture (50% ciascuna società) beneficeranno dell’integrazione di luci, sensori e componenti elettronici per sistemi di illuminazione intelligenti nel settore Automotive e saranno pronti per la produzione in serie già entro il 2021.

 

Continental

Sviluppa tecnologie innovative e servizi per la mobilità sostenibile e connessa di persone e cose. Fondata nel 1871, Continental offre soluzioni sicure, efficienti, intelligenti e convenienti per veicoli, macchine, traffico e trasporti. Con un fatturato di 44 miliardi di euro nel 2017, Continental attualmente impiega più di 240.000 persone in 61 Paesi.

Gestione delle informazioni e sistemi di trasporto intelligenti sono alla base della divisione Interior, che fornisce una vasta gamma di prodotti per veicoli molto diversi. Il portfolio comprende: quadri strumento, display multifunzione e con tecnologia head-up, unità di controllo, sistemi di controllo accessi e di informazione sugli pneumatici, radio, sistemi di infotainment, input-device, pannelli di controllo, unità di climatizzazione, software e cockpit, oltre a soluzioni telematiche e ITS/Sistemi di Trasporto Intelligente. Con un fatturato di 9,3 miliardi di euro nel 2017, la divisione Interior impiega più di 46.000 persone in tutto il mondo.

OSRAM

Con sede a Monaco, è leader globale nel settore high-tech da oltre 110 anni. La maggior parte dei suoi prodotti sono basati su semiconduttori utilizzati in una vasta gamma di applicazioni, dalla realtà virtuale alla guida autonoma, agli smartphone, fino alle soluzioni di illuminazione intelligenti e connesse per edifici.

OSRAM (www.osram.de) utilizza le infinite possibilità offerte dalla luce per migliorare la vita delle persone e delle società. In futuro, le innovazioni di OSRAM non solo ci consentiranno di vedere meglio, ma anche di comunicare, viaggiare, lavorare e vivere meglio. Alla fine dell’anno fiscale 2017 (30 settembre), OSRAM ha impiegato circa 26.400 persone in tutto il mondo e ha generato vendite per oltre 4,1 miliardi di euro. La società è quotata nelle Borse di Francoforte sul Meno e Monaco sotto WKN: LED 400 (simbolo ticker: OSR).

 

Print Friendly, PDF & Email