Home > News > Un fine settimana all’insegna delle auto d’epoca per Eberhard &Co

Un fine settimana all’insegna delle auto d’epoca per Eberhard &Co

logo_per_flash_news

Prosegue il solido connubio fra la Maison di orologeria svizzera Eberhard & Co. e l’affascinante mondo della velocità e delle sfide dal gusto retrò. Il legame con le auto d’epoca nasce nel 1992, quando la Maison diventa Cronometro Ufficiale e Sponsor del Gran Premio Nuvolari, dopo aver dedicato ad uno dei più grandi piloti di tutti i tempi la speciale collezione di cronografi «Tazio Nuvolari», ideata e realizzata in base a una filosofia progettuale che ha come riferimento la strumentazione delle auto da corsa dell’epoca: il posto di guida delle straordinarie vetture con le quali il «Mantovano Volante» conquistò tante vittorie è stato, per i tecnici Eberhard, una concreta fonte di indicazioni e soluzioni funzionali ed estetiche. Questa collezione si rinnova continuamente e si arricchisce di preziose referenze anno dopo anno.

Special Team Eberhard Andrea Vesco e Manuela Tanghetti al GP Terre di Canossa (foto ed.2013) 

La novità più recente è rappresentata da «Nuvolari Legend» Cronografo automatico dal sapore retrò caratterizzato da un nuovo quadrante nero con scala tachimetrica centrale a chiocciola in km/h, un cinturino in cuoio anticato che conferisce all’orologio un particolarissimo look «vissuto» e un fondo trasparente in vetro zaffiro che permette di ammirare il movimento. Disponibile in due dimensioni 39,5 mm o 43 mm. Eberhard & Co. si riconferma quindi player di riferimento nel settore delle vetture storiche, nelle gare del proprio calendario in qualità di Partner e Official Timekeeper ed è inoltre presente, attraverso una serie di iniziative speciali, in altre gare, come il Gran Premio Terre di Canossa, in partenza domani, dove a rappresentare Eberhard ci sarà un Team d’eccezione.

Nuvolari Legend Novità 2018 della Collezione Tazio Nuvolari di Eberhard & Co.

Dopo l’esordio di successo dello scorso anno al Gran Premio Nuvolari, con la rodata e imbattibile coppia della regolarità classica composta da Andrea Vesco e Andrea Guerini, Eberhard rafforza il legame con il grande campione della regolarità classica Vesco in occasione dell’ottava edizione della gara che tocca le millenarie strade di Matilde di Canossa. Il Team Speciale sarà composto da Andrea Vesco, questa volta in coppia con la compagna Manuela Tanghetti, su una Fiat 508 Balilla Sport del 1934 con bollo di gara numero 5. Saranno loro a tenere alti i colori della Maison insieme al Classicteam Eberhard, il Team che Eberhard sostiene in tutte le gare più importanti. Classicteam partecipa alla gara con due dei suoi equipaggi più competitivi composti da Salvinelli-Ceccardisu Fiat 514 Sport del 1930, reduci dalla recente vittoria alla 10ª rievocazione storica della Coppa Milano-Sanremo e Fontanella-Covelli su Ford Roaster 18 B del 1933.

Ma gli impegni per Eberhard in questo lungo week end di gare non sono finiti: il brand sarà infatti presente in qualità di Partner e di Official Timekeeper, alla 12° edizione della Mendola Mendel History e 7° EcoRally della Mendola, premiando il primo assoluto della gara di campionato italiano regolarità auto storiche, con un prestigioso modello della collezione Tazio Nuvolari. La gara è organizzata dalla Scuderia Dolomiti presieduta dal giornalista sportivo Ezio Zermiani: due giorni in mezzo alla natura con piloti impegnati non solo con il cronometro, ma anche con vetture spinte da fonti di energia alternativa e rispettose dell’ambiente, per un’esperienza unica. Per questa appassionante gara il Classicteam Eberhard ha schierato ben 9 equipaggi.

Print Friendly, PDF & Email