Home > Automotive > Attualità > La mitica UAZ ritorna in Italia

La mitica UAZ ritorna in Italia

logo_per_flash_news

Gli appassionati del fuoristrada «duro e puro» potranno a breve mettersi al volante della Hunter, erede di quella UAZ 469 che fu negli anni ’70 e ’80 indiscussa protagonista dei vari raduni off-road per la sua capacità di superare ogni ostacolo, ma anche apprezzata dai cacciatori e da chiunque avesse la necessità di spostarsi in modo affidabile ed economico anche sui terreni più accidentati.

Per chi volesse un maggiore comfort, sarà disponibile la più moderna Patriot anche nella versione Pickup a doppia cabina e ampio cassone di carico.

Mentre per il lavoro ci sarà il cassonato/telonato Profi oppure il minibus Bukhanka, naturalmente tutti 4×4.

Per sapere qualcosa di più sulle motorizzazioni e prezzi ci si può rivolgere al nuovo importatore per l’Italia C&P Motor Group  con sede ad Asciano (SI) in Via Enrico Mattei 65.

www.uazitaly.it

Print Friendly, PDF & Email