Home > Automotive > SEAT e Cupra al Salone dell’Automobile di Ginevra 2018

SEAT e Cupra al Salone dell’Automobile di Ginevra 2018

Cupra da modello diviene un marchio e presenta in prima mondiale la e-Racer: la prima turismo racing 100% elettrica al mondo

motori360-Seat-ginevra-cup-eracer-f2

SEAT, Dopo aver chiuso il 2017 con la migliore performance degli ultimi 16 anni, si posiziona per il secondo anno consecutivo, fra i Marchi a più rapida crescita in Europa.

Sull’onda di tale successo (le vendite SEAT hanno segnato lo scorso gennaio un eccellente +20,4%) la Casa spagnola a Ginevra, presenterà Cupra non più come modello ma come marchio a se stante il cui stand ospiterà la Ateca, un modello da 300 cv (220 kW), con trazione integrale permanente 4Drive e un nuovo cambio DSG a 7 rapporti, e la Cupra e-Racer.

motori360-Seat-ginevra-cup-eracer

Per quest’ultima sarà l’anteprima mondiale nonché un’occasione epocale centrata sul fatto di essere in assoluto il primo modello turismo da gara 100% elettrico al mondo nonché la materializzazione della nuova visione che Cupra si impegna a portare nell’ambiente delle competizioni, dimostrando come si possa competere in modo pulito ed efficiente in Campionati come quelli dei TCR competitivi e tecnologici in cui la Cupra e-Racer intende svolgere un ruolo importante grazie alla sua potenza continua di 408 cv (300 kW), con un picco massimo di 680 cv (500 kW); non è dato sapere, al momento, quando l’auto sarà effettivamente impiegata in gara anche – al momento – i vari regolamenti TCR e WTCR non contemplano l’utilizzo di vetture elettriche.

Un’ipotesi affascinante potrebbe essere quella dell’impiego sperimentale in gara con classifica «trasparente»; e se poi questa e-racer dovesse rivelarsi più veloce delle TCR-Cars regolarmente omologate? O se più «semplicemente» il neo-marchio Cupra organizzasse un bel monomarca ecologico? potrebbero schiudersi scenari davvero interessanti e quindi la domanda potrebbe essere: “E Lei, Presidente De Meo, cosa ne pensa?”.

motori360-Seat-ginevra-cup-eracer-f1

Altro debutto sarà quello della nuova Leon Cupra ST equipaggiata con motore 2.0 TSI da 300 cv (220 kW), trazione integrale 4Drive e cambio DSG, mentre sulla Leon FR cinque porte farà il proprio debutto il motore 1.5 TSI EVO da 150 cv (110 kW). Per quanto riguarda la SEAT Ibiza, la versione FR sarà dotata per la prima volta del propulsore 1.0 TGI da 90 cv (66 kW) alimentato a metano.

Altra importante novità dell’imminente Salone di Ginevra sarà il nuovo cruscotto Digital Cockpit della Seat, un display interattivo dal design moderno e versatile, in grado di offrire, molteplici funzionalità e possibilità di personalizzazione a vantaggio di chi deciderà di acquistare una Cupra Ateca, le Seat Leon, la Cupra R ST, la Leon FR e l’ Arona.

Un’altra delle novità che la SEAT porterà a Ginevra è l’integrazione, a bordo delle proprie vetture, di Shazam, un innovativo servizio di riconoscimento dei brani musicali utilizzabile in facilità e sicurezza anche da chi guida; presentato pochi giorni fa in occasione del Mobile World Congress, sarà disponibile sui modelli SEAT a partire da aprile.

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email