Home > Automotive > Attualità > Motodays torna a Roma dall’8 all’11 marzo

Motodays torna a Roma dall’8 all’11 marzo

La decima edizione del Salone della moto e dello scooter scuote la Città Eterna con 150.000 appassionati pronti ad entusiasmarsi negli stand e nelle aree esterne. Dodici marchi ufficiali hanno già confermato la propria presenza

Motori360-Motodays-panoramica

L’appuntamento della Capitale con le due ruote è dall’8 all’11 marzo per la decima edizione di Motodays, quest’anno in concomitanza con il Salone del Veicolo d’Occasione. Oltre 50.000 metri quadri interni e 30.000 mq di aree esterne accoglieranno oltre 150.000 visitatori, con centinaia di moto e scooter in prova oltre che in mostra. Giovedì e venerdì il biglietto intero costa 12 euro, mentre nel weekend il prezzo sale a 16 euro. Tanti i marchi ufficiali presenti: sono già confermati Bmw, Harley-Davidson, Honda, Husqvarna, Indian, KTM, Kymco, MV Agusta, Gruppo Piaggio, Suzuki, Triumph e Yamaha.

BMW

Motori360_BMW_C400X

La Casa bavarese punta soprattutto sul nuovo scooter C 400 X, che introduce nuovi standard di comfort nel segmento delle medie cilindrate, forte del motore da 34 cavalli, cambio a variazione continua di rapporto,  braccio oscillante rigido e controllo automatico della trazione. Quest’ultimo, abbinato al sistema ABS, risulta particolarmente utile sul pavé di molte strade della Capitale. Tra le moto, spazio alle enduro F 750 GS e F 850 GS.

HARLEY-DAVIDSON

Motori360_HD_Fat_Bob_114

Il marchio americano è in fiera con due aree espositive: una dedicata alle moto e l’altra al turismo. Nella prima i riflettori sono puntati sulla famiglia Softail, a cominciare dalla Sport Glide e dalla Fat Bob 114, e sul concorso di customizzazione «Battle of the Kings 2018» che incoronerà la più bella HD italiana per la finale internazionale che si svolgerà a novembre all’Eicma di Milano. La festa dei 115 anni di Harley Davidson a Praga (5-8 luglio) è invece il fil rouge degli eventi programmati nello spazio di HOG – Harley Owners Group.

HONDA

Motori360_Honda_AfricaTwin

La regina dello stand giapponese è la maxienduro  CRF1000L Africa Twin, che nel 2018 si rinnova con una nuova strumentazione, l’acceleratore Throttle by Wire e quattro riding mode che adattano motore e ciclistica alle condizioni di marcia. A celebrare i 30 anni della Africa Twin c’è in fiera anche la speciale versione off road Adventure Sports con livrea a tre colori. Riflettori accesi pure sulle versioni 2018 di X-ADV, della cafè racer CB1000R, della maestosa GL1800 Gold Wing, della piccola CB300R guidabile con patente A2 e di CB125R per patentati A1.

HUSQVARNA

Motori360_Husqvarna_Vitpilen701

Vitpilen 701 e 401, insieme alla Svartpilen 701, allargano l’offerta del marchio alle moto stradali. La prima è una naked con telaio a traliccio e linee squadrate, spinta dal monocilindrico di 692 centimetri cubici da 75 cavalli a 8.500 giri, a cui si ispira la sorella più piccola con motore di 375 cc che porta tra le «piccole» le soluzioni premium della maggiore. La Svarpilen, il cui nome in svedese significa freccia nera, trae ispirazione dai flat tracks per offrire una moto con ruote tassellate che risulti snella in città e divertente su sterrato.

INDIAN

Motori360_Indian_Springfield_Dark_Horse

L’icona USA di proprietà del gruppo Polaris, che detiene anche Victory, porta a Roma tutta le novità di gamma con il rinnovato motore Thunder Stroke 111 da 1.811 centimetri cubici capace ora di 85 cavalli. Nello stand in fiera ci sarà la Springfield Dark Horse, le Scout Bobber e Sixty, la touring RoadMaster e le bagger Chief Vintage e Chieftain limited.

KTM

Motori360-Ktm_450_Rally

La Casa austriaca arriva nella Città Eterna con la 450 Rally vincitrice alla Dakar e la RC16 con cui Pol Espargarò e Bradley Smith disputeranno la MotoGP. Tra le naked spicca la nuova 790 Duke con bicilindrico da 105 cavalli a spingere i 170 chilogrammi di una moto agile e divertente. Salendo di cilindrata, c’è la 1290 Super Duke R da 177 cavalli per le curve asfaltate e le enduro 1090 Adventure e 1290 Adventure R, con potenze fino a 160 cavalli.

KYMCO

Motori360-Kymco_People_S

Gli scooter di Taiwan sono al gran completo a Motodays, con il nuovo People S davanti a tutti nella doppia veste 125 e 150 centimetri cubici, accompagnato dal Like 125 ora disponibile anche con motorizzazione 150 cc. Sotto i riflettori anche Agility, Downtown e Xciting.

MV AGUSTA

Motori360-MV_Agusta_Dragster_800_RR

I romani sono già in fila per la nuova Dragster 800 RR, sintesi di potenza, eleganza ed eccellenza ciclistica con un nuovo propulsore da 140 cavalli a 13.100 giri omologato Euro4. Gli interventi sono stati mirati ad abbattere del 48% la rumorosità del motore salvaguardando il sound tipico di MV: nuovo il tendicatena meccanico, così come gli alberi a camme, le guide valvola, il contralbero, il motorino di avviamento, l’ingranaggio della trasmissione primaria e il disegno degli ingranaggi del cambio, ripensato per ottenere passaggi di rapporto più immediati e fluidi. Interventi anche sull’elettronica per una maggiore facilità nella guida anche al limite.

GRUPPO PIAGGIO

Motori360-Piaggio_Beverly_350

In un mercato di riferimento per gli scooter come quello romano, Pontedera sottolinea la sicurezza dei propri veicoli a ruota alta Beverly, Liberty e Medley, oltre al MP3 a tre ruote. Il primo si presenta con una dotazione completa di ABS e ASR, con la nuova motorizzazione di 350 cc da 30 cavalli accompagnato alla frizione automatica multidisco in bagno d’olio darivato dalle moto. Liberty sfoggia i motori 50, 125 e 150 centimetri cubici, tutti Euro4. Nel segmento degli scooter più grandi spicca il Medley 125 e 150 cc con distribuzione a quattro valvole, iniezione elettronica, ABS e «Start&Stop». Il tre ruote MP3 con motore da 350 e 500 centimetri cubici, completo nella dotazione di serie di sistema antibloccaggio in frenata e controllo di trazione, sfoggia nuove colorazioni e una dotazione più ricca. Nelle aree esterne si possono testare inoltre le novità Aprilia e Moto Guzzi.

SUZUKI

Motori360-Suzuki_SV650X

Come all’Eicma di Milano e al Motor Bike Expo di Verona, la regina di Hamamatsu è la SV650X con le linee ispirate alle café racer di una volta, ma a Roma vedremo in anteprima la versione speciale SV650X-TER con scarico artigianale a doppio tromboncino e bende termiche sui collettori, frecce a Led, specchietti e porta targa personalizzati Valter Moto. Non mancheranno l’enduro V-Strom e tutta la famiglia sportiva GSX, con cilindrate da 125 a 1.000 cc. Tra gli scooter in grande risalto il Burgman 400 e il nuovo entry level Address.

TRIUMPH

Motori360-Triumph-Tiger1200

Il marchio inglese porta in fiera le nuove Bonneville Speedmaster e Bobber Black, insieme alle stelle Tiger 800 e 1200. Quest’ultima è stata aggiornata nella ciclistica alleggerita di 11 chili e nel motore coadiuvato maggiormente da un’elettronica completa di sei modalità di guida, sistema di fari adattivo, luci a Led, strumentazione TFT a colori, key-less e illuminazione dei comandi al manubrio. Oltre 200 le novità a telaio e propulsore apportate invece alla Tiger 800, tutte finalizzate ad innalzare gli standard di guidabilità e comfort in sella.

YAMAHA

Motori360-Yamaha_Niken

La Casa di Iwata sarà a Roma con tutte le novità moto e scooter 2018, completando gli spazi del proprio stand con uno store dedicato ai capi di abbigliamo e agli accessori a marchio Yamaha. Nelle aree esterne gli appassionati potranno testare i veicoli del Diapason. I più attesi sono gli scooter Nmax, Xenter e la famiglia Xmax 125, 300 e 400, oltre all’iconico Tmax 500. A tre ruote c’è il Tricity, ma c’è chi ha già messo in carica la macchina fotografica sperando di vedere la moto Niken presentata al Salone di Tokyo.

[ Daniele Venturi ]

Print Friendly, PDF & Email