Home > News > Mazda Motor Italia festeggia i suoi 18 anni con il +32% di gennaio 2018 rispetto a gennaio 2017

Mazda Motor Italia festeggia i suoi 18 anni con il +32% di gennaio 2018 rispetto a gennaio 2017

logo_per_flash_news

Eravamo ancora agli inizi di questo XXI secolo quando la neonata Mazda Motor Italia ha iniziato a muovere i primi passi nel difficile mercato automobilistico italiano. Oggi, a distanza di 18 anni e in un mondo e in un mercato profondamente cambiati, per non dire rivoluzionati, Mazda Italia dimostra che tutta la sua maturità si è evoluta attraverso un importante percorso di crescita che ne ha arricchito il bagaglio di esperienze.

Motori360-mercato-Mazda-CX-5

Ne è conferma il +32% nell’immatricolato di gennaio rispetto a quello 2017 e miglior modo per festeggiare questo compleanno probabilmente non avrebbe potuto esserci.

Motori360-Roberto_Pietrantonio_Mazda_ItaliaSiamo arrivati ufficialmente in Italia nel 2000, come organizzazione abbiamo già vissuto tantissime esperienze ma siamo consapevoli che in Italia c’è ancora un enorme potenziale da esplorare, soprattutto nel raccontare l’heritage centenario del Marchio giapponese e nell’aumentare la familiarità con il cliente italiano”, ha affermato Roberto Pietrantonio, AD di Mazda ItaliaGrazie a un design universalmente riconosciuto, una tecnologia motoristica distintiva e unica nel panorama automobilistico mondiale, siamo pronti a cogliere tutte le opportunità sul mercato per portare Mazda al successo anche in Italia”.

In attesa del prossimo arrivo della rivoluzionaria tecnologia SKYACTIV-X, per il quinto anno consecutivo la gamma Mazda attualmente in vendita è risultata al vertice della classifica EPA di efficienza nei consumi, confermando l’eccezionale cifra ingegneristica e prestazionale della tecnologia SKYACTIV.

Alla tale innovativa tecnologia si affianca il pluripremiato design KODO che si è aggiudicato questa settimana il «Most Beautiful Concept Car of the Year Award» per la Mazda VISION coupé.

Motori360-mercato-mazda-vision-coupe-

Questi sono solo gli ultimi di una lunga serie di riconoscimenti conseguiti dai designer e dagli ingegneri della Casa giapponese, un’azienda che può oggi contare su una solida organizzazione aziendale in Italia che guarda con fiducia al proprio futuro.

 

Print Friendly, PDF & Email