Home > Automotive > Attualità > ACI Rally Talent individua nuovi campioni del volante

ACI Rally Talent individua nuovi campioni del volante

È cominciata la nuova edizione del talent scout dei motori che selezionerà tra 5.000 ragazzi le nuove promesse dell’automobilismo sportivo, dandogli anche un volante nella tappa italiana del Mondiale Rally WRC in Sardegna

Motori360-RallyTalent-in-collaborazione-con-ACI-e-Abarth

Il secondo dei nove appuntamenti di ACI Rally Talent per il 2018 si è appena concluso in Sardegna, dove 300 ragazzi si sono confrontati a bordo delle Abarth 595 Competizione e Abarth 124 Spider sulla «Pista del Corallo» di Alghero.

Il talent scout dei motori che nel 2017 ha coinvolto oltre 6.000 partecipanti, quest’anno limita a 5.000 il numero delle iscrizioni per garantire a tutti i più alti standard di formazione, sicurezza e divertimento. Alla prima selezione regionale sul «Cremona Circuit» del 12-14 gennaio scorso hanno partecipato 700 giovani e alla seconda ad Alghero del 19-21 gennaio ne seguiranno altre sette in altrettante regioni:

26-28 gennaio in Toscana: Circuito di Siena (SI)

2-4 febbraio nel Lazio:     Circuito Internazionale Viterbo (VT)

9-11 febbraio in Abruzzo: Circuito Internazionale (CH)

16-18 febbraio in Puglia:  Circuito La Conca (LE)

23-25 febbraio in Veneto: Autodromo di Adria (RO)

2-4 marzo in Sicilia:         Circuito Vincenza Ispica (RG)

9-11 marzo in Piemonte:  Pista Winner (AT)

Non serve esperienza per partecipare e nemmeno la patente: bastano 16 anni di età e tanta passione per le auto. Per il prossimo fine settimana in Toscana sono attesi oltre 500 ragazzi. Le iscrizioni sono ancora aperte sul sito www.rallyitaliatalent.it. Alle selezioni regionali seguiranno poi una semifinale a fine marzo e una finale ad aprile.

I vincitori correranno nel Mondiale WRC in Sardegna

ACI Rally Talent mira ad individuare nuovi talenti da introdurre nel mondo dell’automobilismo sportivo, per poi accompagnarli in un percorso di crescita continua in Italia e all’estero, dando la possibilità ai più meritevoli di dimostrare il loro talento. Sette le categorie previste (under18, under23, under35, over35, femminile, non licenziati e licenziati), i cui vincitori potranno partecipare con vetture Abarth alla tappa del Mondiale WRC «Rally Italia Sardegna», in programma dal 7 al 10 giugno 2018, e a sei gare del Campionato Italiano Rally. L’anno scorso in Sardegna l’equipaggio formato dagli esordienti Samuele Pirotto ed Emanuela Revello su Abarth 500 R3T è giunto 40° e al traguardo sono stati festeggiati come vincitori.

Motori360-RallyTalent-aperturainterna

In collaborazione ACI e Abarth

La collaborazione tra Abarth e Aci Rally Italia Talent – spiegano gli organizzatori – è in perfetta sintonia con la tradizione dello Scorpione che ha sport e competizione nel suo dna”. La sinergia con l’Automobile Club d’Italia è finalizzata a massimizzare il coinvolgimento dei giovani nello sport automobilistico, sfruttando il fascino delle competizioni per veicolare nuovi e più incisivi messaggi per la mobilità sostenibile e sicura. Gli iscritti saranno valutati da un dream team di campioni di rally: Basso, Granai, Scandola, D’Amore, Longhi, Pirollo, Travaglia, Chiarcossi, Dallavilla, Bettega e Scattolin.

[ Daniele Venturi ]

 

Print Friendly, PDF & Email