Home > Mare > Numarine 32XP, il nuovo superyacht della nuova serie Explorer

Numarine 32XP, il nuovo superyacht della nuova serie Explorer

Il cantiere turco Numarine, con sede a Istanbul, è apprezzato in tutto il mondo per i suoi megayacht di lusso da 62′ a 130′ e già alcuni anni fa il CEO Omer Malaz ha voluto trasferire in tutti gli scafi lo stesso livello di lusso e tecnologia navale, con grande attenzione per l’insonorizzazione dei locali interni al fine di offrire il massimo comfort agli ospiti

 Si chiama «M/Y Marla» ed è il Primo esemplare del 32XP, la nuova serie dei compact yacht Explorer prodotti dal cantiere turco Numarine. Questo Primo esemplare è stato consegnato la scorsa estate e il suo fortunato proprietario ha smesso di usarlo nel Mediterraneo (per ragioni climatiche) solo poche settimane fa. Il secondo e il terzo esemplare sono stati commissionati in autunno e saranno consegnati ai rispettivi armatori entro l’estate 2018

Il Marla si posiziona nella categoria sotto le 300 GT (Gross Tonnage), ma grazie  allo scafo in acciaio e la sovrastruttura in vetroresina, è stato possibile realizzare incredibili spazi abitativi interni, con particolare attenzione al contenimento del rumore e delle vibrazioni utilizzando le più moderne tecnologie. Quando è all’ancora, anche con il generatore in funzione, in nessuna area ospiti del ponte inferiore si superano i 22 decibel, mentre in navigazione il livello non sale oltre i 45 decibel.

Silhouette massiccia

Il design dello scafo, progettato per offrire il massimo rendimento idrodinamico e sicurezza di navigazione, si deve all’architetto navale Umberto Tagliavini che da lungo tempo collabora con il cantiere turco. Il suo progetto è avanzato in perfetta sintonia con Can Yalman, partner designer di Numarine e al quale si devono le linee distintive di tutti gli scafi del cantiere di Istanbul. Con i modelli da 26, 32 e 44 metri della serie XP hanno voluto marcare ulteriormente un design distintivo in modo da essere inequivocabilmente riconosciuti, ma nel contempo che offrissero un’abitabilità interna e comfort paragonabile a scafi di dimensioni ben maggiori.

Interni sorprendenti per dimensione e rifiniture

Anche gli interni degli yacht XP sono progettati da Can Yalman e come tutti i Numarine anche questo 32XP è stato completamente personalizzato per rispondere alle preferenze del proprietario in termini di layout, design, tessuti e materiali.

Il mobilio, gli arredi, i vari oggetti ed i tessuti, sono forniti da aziende leader come Missoni home, B&B Italia e Tom Dixon.

A poppa del ponte principale di 64 m2 del 32XP troviamo un generoso pozzetto con un tavolo rettangolare, un comodo divano e alle sue spalle una ben fruibile area prendisole. Scendendo 2 scale laterali, si accede alla spettacolare beach area che si materializza aprendo il portellone posteriore.

Attraverso un’ampia porta a vetri scorrevole si accede nell’area centrale con un ampio salone di 48 m2 arredato con un divano angolare e un tavolo da pranzo. Sul fondo, attraverso una porta si accede all’ampia cucina nella quale sono stati inseriti anche 4 frigoriferi a tutta altezza. Al fine di offrire la massima privacy agli ospiti, gli addetti possono accedervi anche attraverso un ingresso dedicato che la collega con gli alloggi per l’equipaggio situati sottocoperta. 

Alloggi a 5 stelle per ospiti ed equipaggio

Il capitano può fruire di una cabina privata con letto matrimoniale e bagno, mentre per gli altri 4 membri dell’equipaggio 2 cabine con 2 letti e bagno privato. Una cucina con dinette e una lavanderia completano la zona crew.   

A prua, la cabina per l’armatore di oltre 30 metri quadrati, con ampie finestrature laterali, letto matrimoniale e bagno con doppio lavello e doccia.

Nella parte centrale del ponte, 2 cabine VIP con letto matrimoniale e 2 cabine con letti doppi, tutte con bagno privato, a disposizione degli ospiti.

Sul ponte superiore un’altra cabina armatoriale di oltre 40 m2 che guarda verso poppa, con una grande cabina armadio, bagno spazioso e una porta scorrevole che consente di accedere sul grande terrazzo esterno di ben 129 m2, il quale può ospitare un tender di 9 metri e 2 jet-ski che possono essere issati a bordo con l’ausilio della specifica gru da 2,5 tonnellate, ma anche un’automobile.

Il flybridge offre 60 m2 per intrattenere gli ospiti che trovano posto sui 3 divani a 2 posti, oppure sul tavolo da pranzo per 12 persone, oppure sulle 2 zone prendisole esterne. Logicamente c’è anche un bar completamente attrezzato e una postazione di comando secondaria a 3 posti.

È prevedibile che il Numarine 32XP navighi anche di notte e perciò è stato importante raggiungere la massima insonorizzazione dei locali al fine di offrire il massimo comfort agli ospiti. Come partner storico di Numarine, il compito è stato affidato all’azienda Silent Line Group diretta da Sjaak van Cappellen che ha sviluppato e installato le più attuali soluzioni per raggiungere lo scopo.

Per esempio, le cabine sono state disconnesse dalla struttura dello yacht in modo da isolarle dalle vibrazioni e dai rumori, tipici di ogni nave. In nessuna area ospiti del ponte inferiore vengono superati i 22 decibel, anche con il generatore acceso. Come ha affermato van Cappellen, questa tecnologia avanzata è unica per uno yacht da 32 metri, di norma viene applicata sui megayacht oltre 80 metri.

Motori industriali per una grande affidabilità

Il Numarine 32XP M/Y Marla si avvale di 2 motori CAT C18 Acert. Si tratta di propulsori industriali Caterpillar a ciclo Diesel con 6 cilindri in linea per una cilindrata di 18,1 litri, potenza di 715 bhp e un peso di 1.814 kg ciascuno. Questo motore per uso nautico offre ora l’opzione di post-raffreddamento ad acqua dolce per i gruppi elettrogeni ed eventuali motori ausiliari. I generatori sono tre, 2 da 60 kW e 1 da 22 kW.

Per quanto riguarda le prestazioni, grazie allo scafo dislocante dal design particolarmente efficiente sviluppato dall’architetto navale Umberto Tagliavini, Il Numarine 32XP raggiunge una velocità massima di 14 nodi e di crociera di 12 nodi. Con il serbatoio da 26.000 litri di gasolio il range di navigazione è di 4.000 miglia a 9 nodi.

 

[ Paolo Pauletta ]

SCHEDA TECNICA

motori360-Numarine-32XP-SCHEDA TECNICA

Print Friendly, PDF & Email