Home > Automotive > Ford al Motor Show di Essen con intriganti novità

Ford al Motor Show di Essen con intriganti novità

 Oltre alla nuova Mustang 2018, Ford ha esposto in première europea la Mustang GT4 rivolta ai clienti sportivi e in première mondiale il concept Ranger «Limitless Explorer». Debutto anche per la linea Ford Performance Parts che propone personalizzazioni sportive per la Fiesta St, Focus RS e Mustang GT

Motori360.it-Ford Motor Show Essen-02

Alla nuova Mustang GT Model Year 2018 che si presenta con un leggero restyling, ma importanti aggiornamenti meccanici (la prima volta per una Mustang le sospensioni posteriori indipendenti) e con la potenza del V8 da 5 litri che passa da 421 a 450 cv, avevamo già dato ampio spazio lo scorso mese di agosto prima del suo debutto europeo al Salone di Francoforte. Ora al Motor Show di Essen, prima della sua commercializzazione prevista nei primi mesi del 2018, sono stati comunicati i prezzi, che in Germania partono da 46.000 euro per la Coupé e 50.500 per la Cabriolet. Aggiungendo 2.500 euro si può avere il nuovo cambio automatico a 10 rapporti in alternativa al manuale a 6 rapporti.

Motori360.it-Ford Motor Show Essen-03

La Mustang per la pista

Per i clienti che intendono usare la Mustang in pista, al Motor Show di Essen Ford ha esposto per il suo debutto europeo la particolare versione GT4, per competere tra le altre con Porsche Cayman GT4 Clubsport e la McLaren 570S GT4. Per ragioni prestazionali è stata sviluppata sul pianale della Mustang GT 2014/17, ovvero con ponte posteriore rigido e sospensioni racing specificatamente realizzate da Multimatic Motorsports. La cilindrata del motore V8 da 5 litri e 421 cv è stata aumentata a 5,2 litri e la potenza è salita a 530 cv. La lubrificazione è a carter secco e il cambio è manuale a 6 rapporti.

La Mustang GT4 deriva dalla Shelby GT350R-C dalla quale si differenzia esteticamente per le diverse prese d’aria anteriori e nella parte posteriore un ampio alettone e un diffusore, particolari che migliorano l’aerodinamica e offrono maggior carico per una maggiore velocità sia in rettilineo che in curva.

Un Ranger molto esclusivo

Motori360.it-Ford Motor Show Essen-10

Sebbene non presente nello spazio Ford nel padiglione 3, ma nella speciale mostra «Sporting SUV» tra i padiglioni 10/11, ha fatto il suo debutto mondiale al Motor Show di Essen il concept Ford Ranger «Limitless Explorer». Frutto della collaborazione tra Ford e Pickup4x4 Ltd che con la sua linea «Limitless Accessories» ha equipaggiato e personalizzato il pick-up Ranger.

Messe-Premiere Studie Ford Ranger "Limitless Explorer"

Per l’aspetto 3D dell’estetica si sono avvalsi del car wrapping di Ford Performance, che ha anche fornito i parafanghi supplementari necessari per accogliere i grossi pneumatici Cooper Discover A/T3 montati su cerchi Rockstar III da 20”. Per affrontare al meglio i terreni accidentati, la scocca è stata alzata di +50 mm e applicate delle piastre sottoscocca in alluminio da 5 mm a protezione della meccanica e del serbatoio.

Particolarmente generosa l’illuminazione che, oltre ai gruppi ottici di serie, può contare su 2 fari Led da 240 W inseriti nel bullbar anteriore che possono anche essere comandati a distanza con il telecomando e una barra Led da 44.000 lumen sul tetto. Altri 2 fari Led da 36 W illuminano il cassone posteriore, dove è stato anche montato un robusto roll-bar.

Messe-Premiere Studie Ford Ranger "Limitless Explorer"

Per le situazioni più difficili si può contare su un verricello LPR 12.5 con un tiro di 5.670 kg ben nascosto nel paraurti anteriore e un altro ATV LPR 3.0 da 1.500 kg nella parte posteriore.

Il tocco sportivo è dato dall’utilizzo della fibra di carbonio per le maniglie delle porte, le calotte dei retrovisori esterni, il deflettore sul cofano anteriore e i frangiaria sulle porte. Altra finezza, le pedane sottoporta retrattili e i terminali di scarico laterali verniciati di rosso.

I kit sportivi del marchio

Debutto ufficiale al Motor Show di Essen anche per il brand Ford Performance Parts che fornisce particolari meccanici specificatamente realizzati per esaltare le prestazioni dei modelli sportivi del marchio: Fiesta St, Focus RS e Mustang GT. Questo programma è già disponibile in tutta Europa nelle concessionarie Ford.

[ Paolo Pauletta ]

Print Friendly, PDF & Email