Home > DueRuote > BMW: arriva la nuova BMW Active Hybrid e-bike

BMW: arriva la nuova BMW Active Hybrid e-bike

Batteria più potente integrata al telaio ed una innovativa, confortevole sella innovativa, specifica per le «e-bike», i principali punti di forza

Motori360-BMW EBIKE-10-017_F1

La nuova BMW Active Hybrid e-bike punta su tecnologia e stile; più potente della precedente (250 W e 90 Nm di coppia), è dotata di una batteria di 504 Wh removibile che fornisce l’energia per l’assistenza elettrica alla pedalata con un’autonomia che può arrivare a 100 km.

Motori360-BMW EBIKE-10-017_F2

L’avanzato motore elettrico Brose può essere attivato a richiesta per fornire una spinta extra che rende più incisiva ed efficace la pedalata; l’utente può inoltre regolare facilmente il grado di assistenza alla pedalata mediante il nuovo display ed in più può collegare il proprio smartphone alla bici grazia alla presa micro USB ed alla funzione Bluetooth.

Quattro le diverse modalità di potenza – da ECO (+50 %) a TURBO (+275%) – selezionabili fino ad un massimo di 25 km/h.

Il design

Il modulo di guida della BMW Active Hybrid e-bike è caratterizzato da un design che ha puntato alla completa integrazione di motore e batteria nel telaio di alluminio idro-formato, evidenziando la silhouette al tempo stesso elegante e sportiva della bici.

Il profilo del telaio viene inoltre accentuato dal familiare «bullneck» BMW e dall’esclusiva verniciatura in Frozen Black e Arctic Silver e poiché integrazione è la parola d’ordine, se si guarda ai parafanghi della bici si noterà come anche la luce a Led sia integrata (appunto!) nel parafango di alluminio sopra la ruota posteriore assolvendo così, attraverso il design, ad una primaria necessità di sicurezza.

Motori360-BMW EBIKE-10-017_F3

Mai tanta attenzione per la seduta

Queste e-bike non forniscono soltanto un’inimitabile esperienza di mobilità, ma risultano anche molto comode grazie al sellino appositamente studiato. È per questo che

Il Selle Royale, noto costruttore di sellini, ha incaricato la sussidiaria del BMW Group Designworks di sviluppare un sellino che rappresenta, per le sue caratteristiche ergonomiche, una prima assoluta nell’attuale panorama delle e-bikes.

L’innovativa «eZone» (in vendita da ottobre) è stata concepita nel rispetto delle particolari forme delle e-bike e delle specifiche esigenze dei loro utenti. Una porzione anteriore corta, una superficie del sellino gradualmente ascendente verso la parte posteriore e le alette laterali mobili creano una posizione di seduta stabile migliorando sia l’equilibrio in partenza e in frenata e sia una maggiore sicurezza nelle tipiche situazioni di accelerazione su e-bike.

La eZone convince anche per il comfort aumentato, grazie a tre aree di imbottitura con 3D Skingel e Royal Gel, inoltre, una maniglia in fibra di vetro integrata nella parte inferiore del sellino facilita lo spostamento della bici diminuendo considerevolmente il disagio derivante dal peso; infatti, le e-bike sempre più pesanti delle bici classiche a causa del peso aggiuntivo dovuto alla presenza del propulsore elettrico e relative batterie.

La BMW Active Hybrid e-bike è disponibile presso tutte le Concessionarie e Centri Service BMW ad un prezzo al dettaglio raccomandato dal costruttore di 3.215,00 euro, IVA inclusa.

[ Giovanni Notaro ]

 

Print Friendly, PDF & Email