Home > Automotive > Attualità > Tecnocad Progetti rileva l’ex Centro Stile Fiat

Tecnocad Progetti rileva l’ex Centro Stile Fiat

Il complesso che ha visto la nascita di tanti modelli made in Torino torna a nuova vita in un’area che da tristemente in disuso è ora destinata a nuova riqualificazione

F1 TECNO 10 017

Tecnocad Progetti è una società piemontese di engineering specializzata nella progettazione di veicoli, la cui storia è strettamente connessa a quella dell’area di Mirafiori dove nel 1986 Germano Cini (Presidente e fondatore di Tecnocad Progetti) da vita ad un’azienda di engineering automobilistico in grado di gestire l’intero processo di sviluppo del veicolo.

Grazie a tale capacità l’azienda è diventata nell’arco degli ultimi trent’anni punto di riferimento per molti Costruttori, grazie alla sua capacità di gestire l’intero processo progettuale dell’auto, dal concept iniziale fino all’avvio produttivo.

Ma al di là degli aspetti e delle capacità tecnico-gestionali, l’iniziativa della Tecnocad, che a Mirafiori ha inaugurato il nuovo Headquarters Manta22, ha l’indubbio merito di aver avviato riqualificazione di un comprensorio che potrebbe accogliere, dopo quello della Tecnocad, ulteriori insediamenti sia legati al mondo dell’automotive e sia di natura diversa.

f2 tecno 10 017

Il Quartier Generale Tecnocad si sviluppa in una struttura di oltre 22mila metri quadrati, un cammino iniziato nel 2012, anno in cui l’azienda torinese inizia la ricerca di un sito ove insediare la sua nuova sede centrale con l’obiettivo di riunire in un’unica sede i suoi 3 impianti dislocati nell’hinterland torinese.

Controparte di Tecnocad è stata la TNE società a capitale pubblico cui sono state demandate la riqualificazione e la reindustrializzazione delle aree dismesse da FIAT in quello che diventerà il nuovo Polo Tecnologico di Mirafiori l’importante presenza del Politecnico così come la sua logistica sono stati i motori determinanti per catalizzare l’interesse.

f3 tecno 10 017

Il 12 giugno 2014 venne perfezionato il passaggio a Tecnocad dell’ex «Centro Stile Fiat», insistente su un’area di 22.000 mq di cui 4.000 adibiti ad uffici 6.500 destinati alla produzione e 11.500 di aree esterne; la rimodulazione del vecchio immobile degli anni ’60 sulle esigenze di un’impresa operante nel ventunesimo secolo ha richiesto poco più di due anni, tanto che Manta22 è attiva già da inizio anno ed occupa più di 100 tra ingegneri e tecnici specializzati, in grado di fornire un servizio di engineering del veicolo a 360°.

Manta22 diviene così l’Hub Centrale del gruppo di aziende guidate da Tecnocad Progetti, ed in particolare di tutte le iniziative estere allocate in Cina, Brasile, USA e Turchia che ora fanno capo al suddetto Hub cui si rivolgono per ottenere servizi e competenze necessari a meglio soddisfare la clientela estera.

f4 tecno 10 017

Per poter soddisfare al meglio le necessità della clientela interna ed esterna la nuova sede di è stata dotata di 5 aree di progetto ciascuna indipendente l’una dall’altra e segregate a garanzia della piena confidenzialità dei dati e delle attività, per un totale di oltre 400 workplace; 10 aree meeting; 3 sale espositive e di presentazioni; 2 box modelli; 3 aree fresatura; sala metrologica; area benchmarking; reparti di costruzione meccanica e attrezzature; reparto di stampaggio e assemblaggio per serie limitate.

Le dichiarazioni del fondatore e Presidente e di Tecnocad Progetti, Germano Cini

“Trent’anni fa la Tecnocad scelse il quartiere Mirafiori per iniziare la sua avventura imprenditoriale e nel 2014, con l’acquisto degli spazi dell’ex Centro Stile Fiat, ha riconfermato questa scelta di continuare a investire in questo territorio per la realizzazione del suo nuovo Headquarter Manta22. È una zona la cui rinascita oltre ad avere una notevole importanza economica, racchiude anche un indiscusso valore simbolico per Torino e per tutto il mondo automotive. Nonostante la situazione di degrado generale dell’area, sono state da subito evidenti le potenzialità che questa struttura avrebbe generato dopo il suo completo recupero e riqualificazione”.

L’obbiettivo di Manta22A è il raddoppio del fatturato Tecnocad entro il 2020.

Scheda dell’azienda

Fondata nel 1986 opera sin da allora nel campo dell’automotive sviluppando (bilancio 2016) un giro d’affari di 25 mln di Euro (2016). La sua attività spazia dallo stile alla progettazione, dalle virtuali alla costruzione di stampi e prototipi di attrezzature alla fornitura di prototipi, alla costruzione di attrezzature e impianti per la produzione di finizioni interne ed esterne del veicolo ed infine alla produzione artigianale in piccola serie di componenti per finizioni interne ed esterne del veicolo.

L’articolazione geografica vede la sede principale a Torino mentre le altre sedi sono state stabilite a Modena, Shangai, Belo Horizonte e Los Angeles. 

Con oltre 200 dipendenti, l’azienda è gestita da Germano e Stefano Cini rispettivamente Presidente e Fondatore e Direttore operativo. 

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email