Home > News > Peugeot presenta la L750 R HYbrid Vision Gran Turismo per l’impiego sui circuiti del noto videogioco Gran Turismo Sport

Peugeot presenta la L750 R HYbrid Vision Gran Turismo per l’impiego sui circuiti del noto videogioco Gran Turismo Sport

logo_per_flash_news

Si tratta deIl’estremizzazione della Peugeot L500 R HYbrid Vision Gran Turismo che, presentata nel maggio 2016 per celebrare il centenario della vittoria della Peugeot L45 che, pilotata da Dario Resta, si aggiudicava la 500 Miglia di Indianapolis.

Come la «L500 R HYbrid», la Peugeot L750 R HYbrid Vision Gran Turismo è stata progettata come una reale auto da corsa che, grazie alla sua struttura monoscocca in fibra di carbonio, è in grado di esprimersi ai massimi livelli promettendo al suo virtual driver inedite sensazioni di guida.

Motori360-granturismo16_ULTIMATE (2)

Questa nuova L750 R HYbrid Vision Gran Turismo è dotata da una motorizzazione mista, posizionata posteriormente, che eroga 750 cv (580 erogati a 10.000 giri/min. dalla motorizzazione termica e 170 dal motore elettrico alimentato da una batteria agli ioni di litio a raffreddamento liquido) e che la proietta da 0 a 100 km/h in soli 2,4”.

Il cambio, derivato dalle ultime tecnologie delle competizioni, è sequenziale a 7 rapporti mentre l’impianto frenante a doppio circuito idraulico è dotato di 4 dischi ventilati in carbonio; le sospensioni ad altezza variabile modulano la distanza della scocca da terra in funzione della velocità.

La Peugeot L 750 R HYbrid Vision Gran Turismo è stata progettata per essere la più aerodinamica e la più leggera possibile (825 kg) e questo grazie ad una diminuzione di peso di ben 175 kg rispetto alla L 500 R HYbrid Vision Gran Turismo, in parte dovuta all’adozione di ruote in magnesio forgiato.

Motori360-granturismo16_ULTIMATE_Course (3)

A prescindere dalla scelta della vettura, queste due belve da corsa sapranno adattarsi alle 17 destinazioni e ai molteplici tracciati proposti dal videogioco Gran Turismo Sport.

Ora non resta che calarsi al volante della Peugeot L500 R HYbrid o della sua erede diretta L750 R HYbrid personalizzata con l’immagine del suo pilota, per correre una 24 Ore su Twitter.

Motori360-granturismo16_ULTIMATE

L’obiettivo è percorrere la distanza più lunga entro un tempo determinato, sapendo che un giro del circuito equivale a un re-tweet ed il vincitore sarà colui ( o colei, ovviamente) che avrà ottenuto più retweet alla fine della corsa.

Print Friendly, PDF & Email