Home > Automotive > Anteprime Test > Mercedes-Benz Classe S, una «Sonderklasse» fin dal 1972

Mercedes-Benz Classe S, una «Sonderklasse» fin dal 1972

Disponibile con il «passo corto o lungo», anche nelle versioni Maybach e AMG, ancora più tecnologica, più confortevole, più prestazionale, è un’icona di eleganza

Fin dal dopoguerra Mercedes-Benz si è fatta carico di studiare e sviluppare sistemi che rendano le vetture più sicure e proprio sul suo modello di punta, la Serie S, è stato equipaggiato prima degli altri di queste innovazioni.

Un esempio è il sistema ABS per l’impianto frenante presente sulla 450 SE già nel 1978 e poi l’airbag sulle «S» destinate al mercato statunitense alla fine degli anni ’70, equipaggiamenti allora d’avanguardia e oggi obbligatori su tutte le vetture. 

La Mercedes Classe S Model Year 2018 (LINK) non viene meno a questo suo compito di anticipare l’innovazione tecnologica, in particolare per quel che riguarda l’Assistenza alla guida in previsione di quella che sarà la Guida Autonoma.

 

Vai al Test completo su testMotori360.it

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email