Home > Automotive > Rally di Roma Capitale: conto alla rovescia

Rally di Roma Capitale: conto alla rovescia

La Città Eterna si prepara a ospitare, dal 15 al 17 Settembre, la 5° edizione della gara, valida come tappa del Campionato Europeo Rally FIA, del Campionato Italiano Rally e del Campionato Regionale per la Coppa Italia

Motori360_RallyRoma07
L’edizione 2017 della gara capitolina si preannuncia estremamente spettacolare: dal 15 al 17 settembre le strade del Lazio ospiteranno la kermesse motoristica che, attraversando ben trentasei Comuni, si sviluppa su quasi 1.000 chilometri di percorso, prevedendo ben 12 prove speciali.

Motori360_RallyRoma_LOGO
Il Rally di Roma Capitale, presentato venerdì 8 settembre in Campidoglio, è organizzato da Motorsport Italia, supportato dalla FIA European Rally Championship, FIA, ACI Sport, Automobile Club Roma, EUR, Automobile Club Frosinone, e si svolge sotto il Patrocinio del CONI, Roma Capitale e Regione Lazio. Il tutto, sotto il vigile coordinamento del pilota romano Max Rendina.

25° Rally di Roma Capitale (ITA) 23-25 09 2016

Il Presidente ACI Angelo Sticchi Damiani ha ricordato come al Rally di Roma Capitale – che si svolge in contesti territoriali unici – siano bastate cinque sole edizioni per raggiungere le vette più alte del rallismo internazionale. Su questo evento ruotano anche – come ha sottolineato Giuseppina Fusco, Presidente dell’Automobile Club Roma – diverse iniziative collaterali di sensibilizzazione per i più giovani e i bambini alla sicurezza stradale.

Da sx: Ornella Carnevale, Max Rendina. Daniele Frongia, Angelo Sticchi Damiani e Giuseppina Fusco

Da sx: Ornella Carnevale, Max Rendina. Daniele Frongia, Angelo Sticchi Damiani e Giuseppina Fusco

L’intera manifestazione sarà seguita, in particolare, dal canale sportivo Eurosport: una produzione televisiva dedicata al «FIA European Rally Championship» diffonderà servizi su 3 canali, visibili in 54 paesi in Europa per un totale di 136 milioni di utenti.

Motori360_RallyRoma05

Si parte venerdì 15 settembre, nel Centro storico di Roma, proprio di fronte all’affascinante monumento della Bocca della Verità che farà da cornice alla cerimonia di partenza degli equipaggi. Da qui le vetture si sposteranno all’EUR dove, per lo svolgimento dell’emozionante prova spettacolo, la storica location del «Colosseo Quadrato» verrà trasformata in una vera e propria arena dei motori.

Motori360_RallyRoma06

Il giorno successivo, nelle suggestive strade di Pico (FR) si svolgeranno le 12 prove speciali, in nome di una felice e inedita sinergia tra il prestigioso Campionato europeo e il Rally di Pico. Le prove speciali dei due rallies saranno, infatti, le stesse. Tra le peculiarità di questa gara «storica», nata quasi per gioco nel lontano 1979 (è il rally più longevo del Lazio), l’attraversamento nella piazza centrale del paese, dove il pubblico assiste ai passaggi delle auto, e l’essere stata una delle prime «ecocompatibili» prevedendo la messa a dimore di piante, per compensare la CO2 prodotta dalle auto in corsa.

Giandomenico Basso, Lorenzo Granai (Ford Fiesta R R5 #1, Sc Movisport Srl)

Un ruolo importante, infine, lo rivestirà anche la città di Fiuggi che, per tre giorni, sarà il centro nevralgico della gara capitolina. La cittadina ospiterà, infatti, tutte le vetture e i team all’interno del parco assistenza, situato presso l’area delle terme di Fiuggi. Gran finale domenica 17 settembre, con cerimonia di premiazione dei vincitori nella splendida cornice del Pontile di Ostia, sul litorale di Roma.

[ Alessandro Ferri ]

Maggiori informazioni e aggiornamenti:

www.rallyromacapitale.it

Umberto Scandola, Guido Damore (Skoda Fabia R5 #3, Car Racing)

Print Friendly, PDF & Email