Home > News > Mazda annuncia «Sustainable Zoom Zoom 2030», il Piano di sviluppo sostenibile

Mazda annuncia «Sustainable Zoom Zoom 2030», il Piano di sviluppo sostenibile

logo_per_flash_news

Oggi Mazda Motor Corporation ha annunciato «Sustainable Zoom-Zoom 2030», un nuovo piano a lungo termine per lo sviluppo tecnologico fino all’anno 2030. Nell’ambito delle nuove tecnologie per realizzare questo piano, l’Azienda ha annunciato la sua strategia volta all’introduzione di un motore di nuova generazione chiamato SKYACTIV-X nel 2019. SKYACTIV-X sarà il primo motore a benzina a livello mondiale che utilizzerà il metodo di accensione a compressione.

motori360_mazda_annuncia_Sustainable_Zoom_Zoom_2030_1

Con i precedenti piani «Sustainable Zoom-Zoom» annunciati nel 2007, l’Azienda si è impegnata nell’offrire sia il piacere di guida che eccezionali prestazioni in termini di rispetto ambientale e di sicurezza. Alla luce dei rapidi cambiamenti che avvengono nell’industria automobilistica, la nuova filosofia ha una prospettiva più a lungo termine e mette in evidenza come Mazda utilizzi il piacere di guida, un punto fondamentale nel mondo dell’automobile, per aiutare a risolvere i problemi che le persone, la terra e la società devono affrontare .

Di seguito è riportata una panoramica della filosofia «Sustainable Zoom Zoom 2030» e del motore SKYACTIV-X di nuova generazione.

1. «Sustainable Zoom Zoom 2030»

Mazda crede che la sua missione sia quella di contribuire a fare della Terra un posto migliore e di contribuire a migliorare tanto la vita delle persone quanto le società in cui vivono. L’azienda continua a cercare modi di ispirare le persone attraverso i valori insiti nelle proprie auto.

Terra

Creare un futuro in cui persone ed autovetture possano coesistere su un pianeta rigoglioso.

L’approccio di Mazda

  • Ampliare le misure per la riduzione dell’anidride carbonica da una prospettiva «well to wheel», considerando le emissioni sull’intero ciclo di vita del veicolo.
  • Ridurre le emissioni di anidride carbonica «well to wheel»” a livello mondiale fino al 50 per cento dei livelli registrati nel 2010 entro il 2030 e raggiungere una riduzione del 90 per cento entro il 2050.
  • Ottenere questo obiettivo con una politica che privilegi i miglioramenti dell’efficienza e le misure per emissioni più pulite che si applicano nel mondo.
  • In linea con questa politica, continuare gli sforzi per perfezionare il motore a combustione interna che continuerà ad alimentare la maggior parte delle automobili in tutto il mondo per molti anni e quindi contribuire alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica combinandone i risultati con un utilizzo di efficaci tecnologie di elettrificazione.
  • Iniziare, dal 2019 ad introdurre veicoli elettrici dotati anche di altre tecnologie di azionamento elettrico in regioni che privilegiano la produzione di energia pulita o ridurre il numero di alcune tipologie di veicoli per limitare l’inquinamento atmosferico.

Società

Attraverso le auto e una società che garantisca sicurezza e tranquillità, migliorare la vita delle persone offrendo una mobilità senza limiti, ovunque.

L’approccio di Mazda

  • Sviluppare tecnologie di sicurezza più avanzate denominate Mazda Proactive Safety philosophy, tecnologia che ha come obiettivo quello di evitare gli incidenti stradali.
  • Migliorare ulteriormente la sicurezza, attraverso lo studio della corretta posizione di guida, layout dei comandi ed una migliore visibilità standardizzandoli su tutti i modelli.
  • Promuovere un’ulteriore standardizzazione delle funzionalità avanzate di sicurezza i-ACTIVSENSE, che aiutano i conducenti a riconoscere e valutare i potenziali pericoli; oltre al Giappone, dove stanno già diventando uno standard, occorre prevedere queste tecnologie gradualmente in altri mercati a partire dal 2018.
  • Nel prossimo 2020, iniziare la sperimentazione di tecnologie di guida autonome attualmente in fase di sviluppo in linea con il Mazda Co-Pilot Concept2 di Mazda, incentrate sull’uomo, con l’obiettivo di rendere il sistema standard su tutti i modelli entro il 2025.
  • Utilizzando le tecnologie di connettività, creare un nuovo modello di business che consente ai proprietari di auto di supportare le esigenze delle persone che vivono in aree spopolate o che hanno difficoltà a muoversi

Persone

Migliorare il benessere dei clienti attraverso la soddisfazione che deriva dalla attenzione nei confronti delle tematiche ambientali e dall’offrire alla società un’auto che regali un vero e proprio piacere di guida.

L’approccio di Mazda

  • Migliorare il Jinba-ittai (uomo e macchina in perfetta armonia) che sblocca il potenziale delle persone e le rivitalizza mentalmente e fisicamente.
  • In base alla filosofia dell’«infondere vita nelle auto», migliorare ulteriormente il design KODO sviluppando il design del veicolo come livello d’arte che arricchisce emotivamente tutti coloro che lo vedono.

motori360_mazda_annuncia_Sustainable_Zoom_Zoom_2030_2

2. Motore di nuova generazione SKYACTIV-X

Innovazioni tecnologiche

  • SKYACTIV-X è il primo motore a benzina a livello mondiale ad utilizzare il metodo di accensione a compressione, in cui la miscela combustibile-aria si accende spontaneamente quando è compressa dal pistone.
  • Il metodo di combustione chiamato Spark Controlled Compressed Ignition supera i problemi che hanno impedito la commercializzazione di motori a benzina ad accensione ad alta compressione essendo capace di massimizzare la zona in cui è possibile l’accensione a compressione.

Caratteristiche

  • Questo nuovo motore a combustione combina i vantaggi dei motori a benzina con quelli dei motori diesel per ottenere prestazioni eccezionali in termini di efficienza, potenza e accelerazione.
  • Accensione per compressione e una sovralimentazione per migliorare l’efficienza, la risposta del motore incrementando la coppia dal 10 al 30 percento rispetto agli attuali motori SKYACTIV-G3
  • L’accensione a compressione rende possibile una combustione super magra che migliora l’efficienza del motore fino al 20-30 percento rispetto alla SKYACTIV-G attuale e del 35 al 45 percento rispetto ai motori del 2008. SKYACTIV-X ottiene dei risultati equivalenti se non addirittura migliori all’ultimo motore diesel SKYACTIV-D in termini di efficienza del carburante.
  • Grazie alla sua elevata efficienza, il motore consente una maggiore libertà nella scelta dei rapporti di trasmissione, garantendo al contempo una maggiore economia di carburante e prestazioni di guida.

Guardando avanti, Mazda spera di contribuire a creare un futuro in cui le persone, la Terra e la società possano coesistere con le auto, migliorare la vita di queste attraverso un’esperienza di contatto con l’automobile che celebri la guida diventando così un marchio con il quale i clienti condividano una forte connessione emotiva.

Print Friendly, PDF & Email