Home > News > Il gruppo Volkswagen intensifica la cooperazione con le start-up

Il gruppo Volkswagen intensifica la cooperazione con le start-up

logo_per_flash_news

Il gruppo Volkswagen sta intensificando la collaborazione con giovani start-up dal settore della tecnologia. Alla fiera internazionale «CUBE Tech Fair», su start-up e tecnologia, tenutasi a Berlino dal 10 al 12 maggio, il Gruppo ha presentato il Volkswagen Mobility Award per una start-up di spicco.

motori360_volkswagen_mobility_award_1

Da diversi anni l’Azienda collabora intensamente con giovani imprese, e questa è una delle ragioni per la quale rimane una trendsetter innovativa per temi digitali del futuro. Martin Hofmann, Chief Information Officer del gruppo Volkswagen, ha affermato: “Possediamo know-how di alto livello e lo stiamo espandendo, e stiamo collaborando sia con aziende di primo piano nel settore della tecnologia in tutto il mondo, sia con piccole start-up altamente innovative. Le apprezziamo come partner e come importanti fonti di impulsi, e forniamo loro la spinta che di cui hanno bisogno per perseguire le loro idee con successo. Si tratta di una situazione che porta vantaggi a entrambe le parti”.

Alla fine del 2015, l’IT del gruppo Volkswagen aveva già fondato l’Ideation Hub, un reparto che ha il compito principale di incontrare giovani imprese. L’Ideation Hub individua idee sulla scena internazionale delle start-up, avvicina i giovani imprenditori e fornisce loro supporto nell’implementazione di un progetto pilota all’interno del Gruppo.

Il portfolio di progetti già completati spazia dall’applicazione della stampa in 3D a servizi di mobilità, come l’uso intelligente di dati geografici. Alla CUBE Tech Fair, l’Ideation Hub Volkswagen ha presentato il premio Volkswagen Mobility Award a una start-up di spicco. Il vincitore del premio avrà l’opportunità di lanciare un progetto industriale all’interno del Gruppo con un finanziamento iniziale aggiuntivo di 15.000 euro.

Questo potrebbe implicare lo sviluppo di un progetto fino alla realizzazione a Dresda, oppure una collaborazione basata sulla tecnologia con uno degli IT Lab del Gruppo.

Print Friendly, PDF & Email