Home > Automotive > Attualità > Volvo e lo sport

Volvo e lo sport

I 5 atleti del Team Volvo saranno, al volante delle vetture svedesi, perfetti Brand Ambassador della Casa

Motori360_F1 VOLVOTEAM 4 017

Così come Federica Pellegrini, che sarà in questo 2017 al volante di una Volvo V40 Cross Country, anche gli altri quattro atleti del team avranno in uso una vettura Volvo per la stagione 2017.

Con questa idea tradotta in pratica il Team Volvo diviene un esempio di moderno brand ambassador. Ciascuno dei cinque atleti che lo compongono è chiamato infatti a raccontare la propria esperienza quotidiana al volante di un’auto Volvo alla vasta rete di amici e di follower dei propri social network.

Federica Pellegrini

Nata a Mirano (Venezia) il 5 agosto 1988, Federica Pellegrini non è solo una delle più grandi atlete che lo sport italiano abbia mai espresso, ma è diventata anche icona fashion e lifestyle, avendo conquistato schermi televisivi e copertine dei più noti magazine al mondo. Alla base una carriera sportiva straordinaria, che l’ha portata a essere la prima donna nella storia del nuoto a scendere sotto la barriera dei 4 minuti nei 400 stile libero e l’unica ad aver vinto due mondiali consecutivi nei 200 e nei 400 stile libero.

Motori360_AP VOLVO TEAM 4 017

A ciò si aggiunge una personalità forte e libera da schemi, che l’ha spesso imposta all’attenzione dei media e del pubblico. Per la sua vicenda sportiva da primato e per la sua forza di comunicazione, Federica Pellegrini costituisce un acquisto decisivo per il Team Volvo. “Sono davvero felice di questa opportunità“, ha dichiarato Federica Pellegrini. “Volvo sa esprimere contenuti ai quali mi sento vicina. Un marchio che ha sempre creduto nello Sport e che lo ha sempre valorizzato. È bello che queste due strade si siano incontrate“.

Oltre a Federica Pellegrini, entrano a far parte del Team Volvo anche la ginnasta Carlotta Ferlito e il pallavolista Simone Giannelli, due giovanissimi talenti che hanno già avuto modo di dimostrare tutto il loro valore nelle rispettive discipline. Nata a Catania il 15 febbraio 1995, dopo aver conquistato le Olimpiadi Giovanili, Carlotta Ferlito ha già partecipato a numerose competizioni internazionali tra le quali diversi Europei, due Mondiali (Tokyo e Anversa) e due edizioni dei Giochi Olimpici (Londra e Rio).

Simone Giannelli

Motori360_F4 VOLVOTEAM GIANNELLI 4 017

Nato a Bolzano il 9 agosto 1996, a dispetto della giovanissima età Simone Giannelli ha già collezionato importanti successi e riconoscimenti internazionali, a cominciare dalla medaglia d’Argento conquistata nella Coppa del Mondo 2015 (valida come qualificazione ai giochi Olimpici di Rio 2016) per continuare con l’Argento ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Da citare anche una medaglia di Bronzo ai Campionati Europei.

Motori360_F3 VOLVO TEAM DOTTO 4 017

Federica Pellegrini, Carlotta Ferlito e Simone Giannelli si aggiungono agli altri due atleti che svolgono già da tempo il ruolo di ambasciatori Volvo: il nuotatore Luca Dotto e lo schermitore Giorgio Avola, anch’essi sportivi plurititolati in competizioni internazionali e anch’essi fra le migliori espressioni dello sport italiano al massimo livello.

Motori360_F2 VOLVOTEAM AVOLA 4 017

Team Volvo = brand ambassador

Il Team Volvo è ormai una consolidata realtà che esiste da quattro anni e costituisce un ottimo esempio di attività di brand ambassador in una accezione moderna del termine. Come da tradizione del Team Volvo, infatti, ciascuno dei cinque atleti che lo compongono è chiamato a raccontare la propria esperienza quotidiana al volante di un’auto Volvo alla vasta rete di amici e di followers che popolano i social network più cliccati.

A ciascuno degli atleti è stata dunque consegnata un’auto Volvo (V40 Cross Country a Federica Pellegrini e Carlotta Ferlito – V60 Cross Country a Giorgio Avola e Simone Giannelli ed una XC60 a Luca Dotto); queste auto diventano così compagne di vita quotidiana di questi testimoni del tutto speciali dei valori del marchio Volvo.

I modelli individuati per l’utilizzo rappresentano una soluzione ottimale rispetto alle personalità e alle esigenze di mobilità dei cinque campioni. Lo scopo è rendere ciascuno degli atleti un reale utilizzatore della vettura e quindi un testimonial credibile. Così facendo, infatti, i valori del marchio Volvo possono essere diffusi in maniera capillare, efficace e in ambiti specifici di particolare interesse per Volvo, come quelli legati al mondo dello sport. Quanto ottenuto fino ad oggi ha dimostrato la bontà dell’iniziativa.

Gli atleti del Team Volvo parteciperanno inoltro in qualità di brand ambassador ad alcune eventi che Volvo Car Italia ha in programma nel corso dell’anno.

Team Volvo a parte, vale ricordare gli altri interessi di Volvo in tema di sport spaziano dall’acqua a partire dalla regata transoceanica Volvo Ocean Race per continuare con il Golf al massimo livello sia internazionale ma anche italiano con il circuito golfistico targato Volvo che da anni rappresenta uno dei punti di riferimento della disciplina in Italia.

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email