Home > News > Feel good: i Malingri padre e figlio nuovi recordmen della Marsiglia-Cartagine con il sostegno di Citroën

Feel good: i Malingri padre e figlio nuovi recordmen della Marsiglia-Cartagine con il sostegno di Citroën

logo_per_flash_news

Il precedente record di 53 ore e 52 minuti, stabilito nel 2010 da Yvan Bourgnon e Jérémie Lagarriegue con un Hobie Cat Fox di venti piedi in questa Transmediterranea, è stato abbassato di ben 10 e 58 minuti ed infatti il tempo impiegato dai due Malingri è stato di 42 ore e 54 minuti.

FEELG F4 8 016

Per l’impresa è stato utilizzato il catamarano «Feel good» (un F 20 da 6 metri – ad albero rotante e inclinabile – realizzato interamente in carbonio e titanio dagli stessi Malingri) che mutua il suo nome dal progetto biennale sostenuto dalla Citroën cui abbiamo accennato qualche giorno fa.

FEELG F1 8 016

Questo catamarano può raggiungere i 25 nodi con medie attorno ai 15 ed infatti la media fatta registrare in una traversata caratterizzata nella prima parte da vento forte di poppa (30 nodi che i Malingri dovevano sfruttare senza farsi raggiungere dai venti successivi, che seguivano a 40/45 nodi) ed onde che superavano i quattro metri e mezzo, è stata di 10,60 nodi, volontariamente conservativa.

ARRIVOConvivere in due senza alcun riparo su un catamarano da 6 metri non è stato semplice: il pochissimo sonno, si faceva a turno e per tutte e quasi 43 ore di traversata, i Malingri, entrambi campioni di Extreme-Sailing, sono stati esposti a vento, sole ed acqua; ciononostante le prossime e già programmate imprese saranno a settembre/ottobre la Portofino-Giraglia e, a gennaio/febbraio 2017, la Dakar-Guadalupa (c’è da battere in Atlantico il record di 11 giorni, 11 ore e 25 minuti ottenuto dai francesi Pierre-Yves Moreau e Benoit Lequin).

Print Friendly, PDF & Email