Home > Automotive > Auto > Opel Insignia, già pronta la versione 2017: le prime immagini catturate

Opel Insignia, già pronta la versione 2017: le prime immagini catturate

Deriva dalla Monza concept e la vedremo fra 2 anni al Salone di Francoforte. Sarà venduta in Europa con il marchio Opel, nel Regno Unito come Vauxhall, in Australia come Holden e Buick Regal negli Stati Uniti e Cina

Tra pochi giorni aprirà i battenti il Salone di Francoforte 2015 e probabilmente può sembrare prematuro segnalare una novità che vedremo nell’edizione del 2017, ma può essere utile per capire quali sono gli orientamenti, per lo meno stilistici, delle grandi Case.

La vettura ancora abbondantemente camuffata sorpresa a circolare all’interno dello stabilimento tedesco di Rüsselsheim è di fatto in uno stadio ancora embrionale e probabilmente dovranno essere fatti ancora molti affinamenti. Però è plausibile ritenere che avrà una carrozzeria di tipo Hatchback o Sportback, soluzione già adottata da altre lussuose berline tedesche, senza comunque escludere una più tradizionale versione sedan.

Inoltre bisogna ricordare che la nuova Insignia sarà venduta in Europa con il marchio Opel, nel Regno Unito come Vauxhall, Holden in Australia e Buick Regal negli Stati Uniti e Cina. Perciò, pur con allestimenti e rifiniture diverse, la linea dovrà piacere in tutto il Mondo.

Ciò che appare evidente, è che la linea riprende quella della Opel Monza concept vista al Salone di Francoforte nel 2013, anche se per ragioni produttive la carrozzeria si presenta più addolcita e senza le grandi porte ad ala di gabbiano. Rispetto alla Insignia attuale, il passo è più lungo di qualche centimetro per offrire maggiore abitabilità interna, mentre il peso sarà circa 200 kg inferiore, a tutto vantaggio del consumo.

Anche per quanto riguarda i motori è impossibile sapere oggi ciò che sarà deciso fra 2 anni, è comunque molto probabile che oltre ai propulsori tradizionali, ci sarà anche una versione ibrida plug-in anche a 4 ruote motrici.

Per quanto riguarda i prezzi, non dovrebbero discostarsi troppo da quelli del modello attuale, anche se dipende molto dal badge che espongono. Attualmente negli Stati Uniti la Buick Regal viene venduta a partire da 27.000 dollari fino a 45.000 dollari per la versione top di gamma. In Europa la corrispondente Insignia dovrebbe costare meno in quanto Opel non è un marchio premium come Buick.

[ Paolo Pauletta ]

Print Friendly, PDF & Email