Home > Cielo > Aeronautica > Megaordine Wizz Air per Airbus

Megaordine Wizz Air per Airbus

La compagnia polacca ha annunciato un ordine per 110 Airbus A321neo

Wizzair2

Fra gli annunci di espansione risuonati al Salone di Le Bourget, ha destato sorpresa e apprezzamento l’intento di Wizz Air, la più grande compagnia aerea low cost dell’Europa Centrale e Orientale, per l’acquisto di ben 110 aeromobili. A seguito di un processo di selezione competitivo, questo vettore ha siglato un memorandum di intesa con Airbus per l’acquisto di altrettanti Airbus A321neo (New Engine Option). Le consegne avverranno a partire dal 2019, ma il memorandum di intesa prevede anche un’opzione per altri 90 aeromobili, sempre A321neo. I nuovi aerei andranno a sostituire quelli attuali – quando verranno restituiti ai locatori – ma saranno impiegati anche per fornire capacità aggiuntiva in relazione all’ulteriore crescita di Wizz Air. Con questa ingente operazione la compagnia si è garantita la possibilità di cancellare l’ordine di 10 aeromobili della famiglia A320ceo, la cui consegna era programmata per il 2018.

Ai prezzi di listino corrente, l’acquisto relativo agli aeromobili confermati è valutato in oltre 12,5 miliardi di dollari. Ma, com’è d’uopo in queste circostanze, saranno concessi degli sconti. Il completamento dell’ordine sarà soggetto ad approvazione finale, come previsto nei termini del memorandum di intesa, dal Presidente del Consiglio di Amministrazione di Wizz Air. Si dovrà poi passare alla negoziazione di un accordo finale di acquisto e, successivamente, all’approvazione da parte degli azionisti Wizz Air.

“Ci siamo rivolti a vari costruttori, per il nostro ordine: ma Airbus si è presentata con il migliore mix complessivo di aeromobili, efficienza di costo, supporto e prezzo. È stato quindi ragionevole per noi continuare il nostro lungo rapporto con loro, poiché continuiamo a espandere il nostro mercato in Europa e oltre», ha detto József Váradi, Chief Executive Officer di Wizz Air. “Le nostre operazioni continueranno a prevedere costi significativamente più bassi con questi nuovi aeromobili, grazie alle innovazioni in cabina, alla più avanzate tecnologie nei motori e ai continui miglioramenti nell’efficienza”.

Wizzair1

“La nostra compagnia aerea ha recentemente raggiunto un’entusiasmante e convincente opportunità di crescita nell’Europa Centrale e Orientale, dove i tassi di crescita del Prodotto interno Lordo eccedono in modo significativo quelli dei più maturi mercati dell’Europa Occidentale, e la propensione ai viaggi aerei è in aumento», ha aggiunto Váradi. “Il nostro ordine di 110 aeromobili A321neo rappresenterà la piattaforma per sostenere la nostra espansione, strutturata nel lungo termine, permettendoci di continuare a offrire tariffe basse ai clienti nell’area CEE e anche all’esterno di essa, e guidare una forte crescita nel prossimo decennio”.

Una volta finalizzato, il nostro ordine includerà la nuova configurazione Cabin Flex dell’Airbus A321neo con 239 posti nello standard comfort di 18 pollici”, ha detto VáradiLa famiglia di aeromobili neo, su cui è caduta la nostra scelta, offre costi operativi significativamente più bassi, e riduzioni della combustione di carburante. Tutti fattori che avranno un effetto diretto sul nostro costo base”.

Wizz Air ha finora preso in consegna 61 Airbus A320 da 180 posti, da un ordine totale di 112 aeromobili che include anche 27 «A321» in configurazione high density, in consegna a partire dal prossimo novembre. Le consegne dei restanti 41 aeromobili rimarranno nell’ordine, dato che la cancellazione di 10 aeromobili (prevista come parte della nuova commessa) riguarda la famiglia A320, e continueranno fino a metà 2018.

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email